Lingue di pizza speck e rucola

LINGUE DI PIZZA SPECK E RUCOLA con doppia cottura in padella e forno, ricetta semplice, impasto idratato con poco lievito a lievitazione lenta in frigo.

Semplici e super soffici le lingue di pizza speck e rucola, con un impasto molto idratata sono bollose e davvero golose, perfette per la cena, ottime come antipasto da servire a pezzi.

La ricetta per preparare le lingue di pizza è molto semplice, l’impasto si realizza senza robot, ci vuole davvero un ottimo, unico neo è che occorre far riposare le pagnotte per almeno 15 ore.

Quindi dovete anticiparvi e preparare tutto almeno un giorno prima, io ve la consiglio è davvero buonissima, ne vale la pena e ovviamente potete farcirle come preferite.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le lingue di pizza speck e rucola!

Lingue di pizza speck e rucola
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo15 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina 00 (Caputo rossa)
  • 1 glievito di birra fresco
  • 400 mlacqua
  • 1/2 cucchiaiosale (io rosa)

Per farcire

  • 200 gspeck
  • 160 gmozzarella di bufala campana DOP
  • 20 grucola

Preparazione

  1. Prepara l’impasto la sera prima, versa la farina in una ciotola, aggiungi il lievito, un pizzico, l’acqua un po’ alla volta e mescola.

  2. Unisci il sale e impasta, l’impasto ovviamente si presenta molto morbido, aggiungi farina il tanto che ti basta per poter lavorare, circa 40-50 g.

  3. Fai una palla e chiudila in un sacchetto per alimenti o due sacchetti se preferisci e metti in frigo tutta la notta, per circa 11 ore.

  4. Più resta in frigo meglio è, anche 24 ore.

  5. Trascorso il tempo prendi l’impasto dal frigo e lascialo a temperatura ambiente per 1 oretta poi fai tre giri di pieghe con un riposo di 15 minuti tra una piega e l’altra.

  6. Se prepari le lingue con il metodo combo, ovvero cottura in padella e poi in forno, ti servirà una padella piuttosto grande.

  7. Versa olio, sistema l’impasto e realizza le lingue, olia la superficie, stendi affondando i polpastrelli nell’impasto e farcisci con il formaggio.

  8. Accendi il grill del forno a 250° cuoci la pizza in padella a fiamma bassa finché sotto non è dorata.

  9. Sposta la pizza nel forno e cuoci altri 10 minuti poi sforna, condisci con lo speck e la rucola.

    Bon appétit

    Se ti piace la ricetta clicca sulle stelline in fondo all’articolo. GRAZIE!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.