Focaccine di patate soffici ripiene al prosciutto

Focaccine di patate soffici ripiene al prosciutto, formaggio, focaccine filanti morbidissime, stuzzichini, finger food, idea per feste e buffet, antipasto

Focaccine di patate soffici ripiene al prosciutto

Una ricetta facilissima, molto buona, le focaccine di patate soffici sono perfette per uno spuntino, per antipasto o fnger food per buffet e feste di compleanno, le potete preparare in anticipo e congelare, piacciono a grandi e piccini, successo assicurato, la farcitura potete cambiarla a vostro piacimento.

L’idea di queste focaccine di patate soffici senza lievito e senza uova, è nata con avanzi di impasto delle frittelline di patate, ho pensato di provare l’impasto al forno ritagliando ovviamente delle forme più grandi, farcendole e accoppiandole, beh ottima riuscita direi! sono morbidissime e sono piaciute molto!

Seguimi in cucina oggi ci sono le focaccine di patate soffici!

Focaccine di patate soffici ripiene al prosciutto vickyart arte in cucina Focaccine di patate soffici ripiene al prosciutto vickyart arte in cucina Focaccine di patate soffici ripiene al prosciutto vickyart arte in cucina


Focaccine di patate soffici facili ed economiche ottime con la patata che rende maggiorre morbidezza all’impasto.

Focaccine di patate soffici

Focaccine di patate soffici ripiene al prosciutto

Recipe Type: Stuzzichini
Cuisine: Italian
Author: Vickyart
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 6
Focaccine di patate soffici ripiene al prosciutto
Ingredients
  • 500 gr di farina 00 circa
  • 500 gr di patate lesse private della buccia
  • 20 gr di burro
  • 2 cucchiai di sale
  • 150 gr circa di prosciutto (io ho utilizzato salame di prosciutto)
  • scamorza q.b.
Instructions
  1. Lessate le patate e pelatele.
  2. Schiacciatele con uno schiacciapatate in una terrina, unite farina sale e burro.
  3. Amalgamate tutto, impastate fino ad ottenere un composto sodo che può essere steso facilmente a ,attarello nel caso fosse necessario aggiungete altra farina purtroppo qui non posso darvi indicazioni precise perchè dipenderà dal tipo di patata utilizzata e quindi dal suo grado di assorbimento della farina.
  4. Stendete l’impasto e ritagliatelo con un bicchiere, farcite con prosciutto e formaggio e richiudete.
  5. Cuocete in forno a 180° circa 15-20 minuti.
  6. Bon appétit.

Precedente Torta rovesciata all'uva ricetta facile e veloce Successivo Ciambella alla nutella cuore di cocco

18 commenti su “Focaccine di patate soffici ripiene al prosciutto

  1. SARA il said:

    Salve! Mi piace molto questa ricetta, vorrei sapere se l’impasto può essere congelato e poi informato al bisogno e usare i panini tipo pane! Grazie mille!!!

  2. Noemi il said:

    Ciao, siamo ai primi di ottobre ma con mia sorella stiamo già discutendo del menù per Natale, che quest’anno dovrà essere, per necessità, più pratico che sontuoso, in quanto la cucina che avremo a disposizione sarà molto ridotta. Quindi, una prima domanda: per “richiudere”, intendi con un altro dischetto? Dalla figura sembra di sì (cioè non deve diventare una mezzaluna, mi pare di capire). La seconda domanda è, se si possono congelare già farciti. Per noi sarebbe fondamentale perchè potremmo scongelarli la mattina stessa a casa e portarli sul posto, mettendoli poi nel forno, come da ricetta. Ti ringrazio e sempre complimenti per le idee geniali che pubblichi. Ciao

    • Ciao! allora, puoi decidere la forma che preferisci,focaccine tonde, mezzelune, quadrati, un’altro dischetto intendo un’altra forma ritagliata con il bicchiere, quindi tonda tipo dischetto, si possono congelare farciti anche cotti poi scongelati e riscaldati … grazie a te per qualsiasi cosa contattattami.

      • Noemi il said:

        Non ho resistito e ho provato a farle con quello che avevo, cioè mozzarella per pizza e prosciutto cotto. Però ho messo nell’impasto meno farina di quella in ricetta. Tre le ho cotte subito e le altre sei le ho messe nel freezer, farcite ma crude. Inutile dire che le tre di “prova” sono sparite tra me e mio figlio… 🙂 Comunque, l’idea di congelarle già cotte è ancora migliore per il nostro scopo. Grazie!

        • Bene!!! mi fa piacere! si meglio cotte perchè ovviamente verranno fatte quando si ha tempo, cioè tempo prima 😉 basta scongelarle poi e riscaldarle ci vuole poco 🙂

  3. marta il said:

    Domanda: dopo aver messo la farcitura l’impasto si richiude con un altro disco oppure si appallottola quello usato come base? Grazie.

  4. katia il said:

    Mi sono incuriosita e ho voluto provare. Ho seguito alla lettera la ricetta e cattive non erano ma non erano assolutamente soffici. infatti ho letto la ricetta originale delle focaccine alle patate su giallo zafferano ed è presente il lievito e vanno fatte lievitare. Cmq alla fine erano buone lo stesso…..

    • I miei presentano la crosticina esterna ma devono restare soffici all’interno forse la temperatura era un po’ troppo alta per il tuo forno? se mi dici che non erano soffici deduco che sono risultate tipo biscotti, croccanti? non è questo il risultato finale lo si vede dalla foto che l’interno è morbido, la crosticina esterna c’è anche perchè io ho un forno ventilato che mi tende a “seccare” l’esterno se alzo la temperatura, comunque sono volutamente senza lievito 🙂 evito i tempi di attesa quando vado di fretta ma ho tantissime ricette lievitate perchè li adoro ^.^ comunque grazie per il commento 🙂

    • ciao! dipende ovviamente anche da quanto le fai grandi, diciamo più o meno 20 facendole di 7 cm.. ogni disco dovrebbe pesare mediamente 25-30 gr quindi 50 gr per ogni focaccina.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.