Cornetti alla crema pasticcera ricetta facile

Cornetti alla crema pasticcera ricetta facile, dolci da colazione o merenda, ricetta facile e golosa, morbidissimi e soffici ottimi anche per i bambini.

Cornetti alla crema pasticcera ricetta facile

Semplici e buonissimi i cornetti alla crema pasticcera, perfetti sia per la colazione che la merenda, sono morbidi e buoni, si lasciano mangiare che è un vero piacere, li potete anche preparare in anticipo e congelare.

La ricetta dei cornetti alla crema pasticcera è molto semplice, si possono farcire sia prima che dopo la cottura, l’impasto può essere fatto sia a mano che con un robot, ovviamente potete farcirli come preferite.

Seguitemi in cucina oggi ci sono i cornetti alla crema!

Cornetti alla crema pasticcera ricetta facile vickyart arte in cucina Cornetti alla crema pasticcera ricetta facile vickyart arte in cucina

Cornetti alla crema pasticcera ricetta facile

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 500 g di farina tipo 0 o quella che utilizzate di solito
  • 250 ml di latte
  • 1/2 cubetto di lievito di birra (ne bastano anche 3-4 grammi)
  • 100 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 2 tuorli
  • 80 g di burro
  • Per farcire:
  • crema pasticcera QUI

Procedimento:

  1. Per la ricetta se volete un impasto a lievitazione lenta basta utilizzare pochi grammi di lievito e lasciar cresce l’impasto coperto tutto la notte.
  2. Sciogliete il lievito in metà dose di latte e versatelo nel robot.
  3. Aggiungete la farina, lo zucchero e il burro ammorbidito, avviate la macchina e inserite le uova uno alla volta e man mano aggiungete l’altro latte un po’ alla volta e fate incordare l’impasto, se vi sembra troppa la dose di latte non aggiungetene altro.
  4. Le farine sono diverse tra loro, alcune assorbono di più altre meno, l’importante in questo caso, è non avere un impasto troppo appiccicoso, morbido si, ma le mani devono essere asciutte.
  5. Quando le uova sono incorporate e l’impasto è omogeneo potete toglierlo dalla ciotola del robot.
  6. Formate una palla e mettetelo a lievitare in un contenitore coperto da pellicola nel forno spento con lucina accesa o se volete potete riscaldare prima un po’ il forno e ovviamente spegnerlo dopo quando infilerete la ciotola dentro.
  7. Preparate la crema pasticcera, copritela con la pellicola e lasciatela raffreddare.
  8. A lievitazione dell’impasto, dalle 3 alle 5 ore, prendete la ciotola, spolverate il piano, versate l’impasto e stendetelo senza pressarlo troppo altrimenti rovinate la maglia glutinica.
  9. formate una pizza oppure un rettangolo o due pizze tonde e ritagliate a metà, poi ancora a metà e incominciate a fare le diagonali in modo da ottenere 8 cornetti da ogni disco.
  10. Farcite con uno-due cucchiaini di crema e arrotolateli, poi curvate le punte verso l’interno e sistemateli sulla carta forno.
  11. La crema potete metterla anche dopo, un po’ si asciuga durante la cottura anche perchè la quantità è minima, io l’ho messa prima e anche dopo.
  12. Lasciateli riposare 20 minuti.
  13. Accendete il forno a 180°
  14. Spennellate i cornetti con una miscela di tuorlo e latte e infornateli per circa 15 minuti, fate attenzione al vostro forno.
  15. Una volta cotta, sfornateli, lasciate intiepidire o comunque raffreddare e farciteli di nuovo con una siringa da pasticcere, così saranno più ricchi di crema.
  16. Bon appétit

Precedente Sfogliata ai peperoni con prosciutto e provola Successivo Fiori di zucchine farciti con ripieno goloso veloci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.