Crea sito

Cinnamon rolls brioche di Natale alla cannella

Cinnamon rolls brioche di Natale alla cannella, dolci tipici americani, ricetta facile, girelle di brioche perfette a merenda o colazione

Cinnamon rolls brioche di Natale alla cannella

Buonissime, profumate e soffici le cinnamon rolls! le brioche da colazione tipiche del Natale da ricetta americana, io le ho sistemate in una teglia formando una sorta di torta di pan brioche tipo una torta di rose ma non l’ho voluta farcire, le preferivo senza.

La ricetta delle cinnamon rolls presa qui è semplicissima,un impasto brioche poi farcito con zucchero cannella e burro e una glassatura con formaggio tipo philadelphia o mascarpone, io ho utilizzato la mia ricetta base per il pan brioche che conosco benissimo e mi piace la sua sofficità

Seguitemi in cucina oggi ci sono le cinnamon rolls!

Cinnamon rolls brioche di Natale alla cannella vickyart arte in cucina Cinnamon rolls brioche di Natale alla cannella vickyart arte in cucina

Cinnamon rolls brioche di Natale alla cannella

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

Ingredienti:

  • Impasto brioche:
  • 250 g di farina
  • 12 g di lievito di birra
  • 110 ml di latte
  • 50 g di burro
  • 1 uovo
  • 60 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di cannella
  • Per la farcitura:
  • 30 g di burro morbido
  • 1 cucchiaio di cannella
  • 90 g di zucchero di canna Brown quello scuro
  • Glassa: (omessa)
  • 50 g di formaggio tipo philadelphia
  • 50 g di zucchero
  • 25 g di burro

Procedimento:

  1. P.s. io ho utilizzato lo zucchero di canna quello chiaro per errore, occorre invece quello brows, scuro.
  2. Preparate l’impasto brioche,: sciogliete il lievito nel latte e versatelo nella planetaria, aggiungete un po’ di farina e avviate la macchina, unite l’uovo, lo zucchero e altra farina con la macchina in movimento, aggiungete il burro, la cannella e impastate tutto fino ad incordatura.
  3. Prelevate l’impasto, non deve risultare appiccicoso, e sistematelo in una Ciotola, coprite e fate lievitare fino al raddoppio, dalle 2 alle 3 ore.
  4. A lievitazione, stendete l’impasto ricavate un rettangolo con un lato di 15-20 cm dipende da quanto le volete grandi, le mie sono piccole, spennellate con il burro, spolverate con zucchero e cannella, poi arrotolate.
  5. Tagliate a fette di circa 2 cm e sistematele sulla leccarda del forno rivestita, io le ho messe in una teglia a formare una sorta di torta di rose.
  6. Lasciate lievitare 45 minuti coperte con un panno, poi accendete il forno a 180° portatelo a temperatura e infornate le girelle.
  7. Cuocete per 15-20 minuti al massimo, nel caso facciate una torta di brioche circa 20-25 minuti controllate sempre il forno.
  8. Sfornate, preparate la glassa amalgamando tutti gli ingredienti e versatela sulle girelle, io non l’ho fatta.
  9. Bon appétit

5 Risposte a “Cinnamon rolls brioche di Natale alla cannella”

  1. Sto provando a fare questa ricetta, ma con queste dosi l’impasto viene appiccicoso e non lievita per niente.
    Ora ho provato ad aggiungere altra farina…speriamo di non dover cestinare tutto!

    1. ciao com’è andata? aggiungi farina non ti preoccupare, comunque anche se appiccicoso lievita ma ci vuole molto più tempo, purtroppo le quantità sono sempre indicative, dipende dalle uova e dal tipo di farina utilizzato, ci sono farine che assorbono di più i liquidi rispetto ad altre

      1. Ciao,aggiungendo altra farina finalmente è lievitato. Ho utilizzato la farina 0. Per farcirlo invece ho mescolato il burro ammorbidito con zucchero di canna e cannella e ho messo a lievitare nuovamente. Le girelle non erano male, proverò a rifarle facendo più attenzione alla consistenza dell’impasto. Grazie

        1. meno male! va bene la 0 .. le farine si differenziano di marca in marca purtroppo, bisogna imparare a conoscerle solo utilizzandole e cambiando marca ci si può rendere conto della differenza, grazie a te 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.