Crea sito

Arrosticini di verdure panate ricetta sfiziosa veloce


Arrosticini di verdure panate al forno o in padella, ricetta sfiziosa, leggera, facile e veloce, idea per cena o pranzo.

Arrosticini di verdure panate ricetta sfiziosa veloce

Gli arrosticini di verdure panate non sono altro che degli spiedini ma tagliati molto più piccoli come si fa per gli arrosticini classici abruzzasi, sono perfetti per la cena, ottimi anche come antipasto o stuzzichini, buoni anche da portare al mare, sono leggeri è saporiti perfetti se siete a dieta, un piatto stuzzicante con verdure colorate di stagione.

La ricetta degli arrosticini di verdure è molto semplice io ho preferito arrostire prima tutte le verdure e poi assemblare gli spiedini, potete procedere come preferite, in questo modo potete preparare tutte le verdure in anticipo se non avete molto tempo a disposizione.

Perfetti da soli o come contorno per una grigliata di carne o di pesce, sia a pranzo che cena, di sicuro piaceranno e andranno a ruba e inoltre sono light il che d’estate non guasta.

Seguitemi in cucina oggi ci sono gli arrosticini di verdure!

Arrosticini di verdure panate ricetta sfiziosa veloce vickyart arte in cucina Arrosticini di verdure panate ricetta sfiziosa veloce vickyart arte in cucina

Arrosticini di verdure panate ricetta sfiziosa veloce

Qui consigli light

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

Ingredienti:

  • melanzane
  • peperoni
  • zucchine
  • patate se preferite
  • pane grattugiato
  • spezie
  • sale
  • olio evo

Procedimento:

  1. Se decidete di utilizzare anche le patate meglio lessarle pochi minuti dopo averle tagliate a dadini altrimenti se sono troppo cotte si romperanno quando le inserirete negli spiedini.
  2. Tagliate tutte le verdure a dadini di circa due cm e sistematele sulla placca del forno.
  3. Oliate e cuocete a 200° sotto il grill per circa 10 minuti, il tempo di ammorbidirle.
  4. Lasciate intiepidire, poi formate gli spiedini alternando le verdure, ripassateli nelle spezie, parmigiano se preferite e poi nel pane grattugiato.
  5. Rimettete nel forno, oliate un po’ e cuocete per una decina di minuti.
  6. Potete preparare gli spiedini e cuocerli per una ventina di minuti, se non avete tempo cuocete in anticipo le verdure e poi li ripassate al forno, è la soluzione ideale se avete ospiti o volete qualcosa di sfizioso da portare al mare che sia più fresco e cotto all’ultimo minuto.
  7. Bon appetit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.