Crea sito

I,Seppie Morbide con Patate e Pomodoro

Le Seppie, come ben sappiamo sono buone preparate in qualsiasi modo: al vapore, fritte, alla griglia, in bianco o al pomodoro… ma a mio parere, la miglior maniera per cuocerle rimane sempre quella con le verdure. Qualsiasi verdura, dai piselli ai ceci, dai carciofi agli spinaci. Oggi mi andava di cuocerli con le patate, e come sempre sono riuscite buone e molto tenere. Il segreto per renderle tenere è una cottura lenta e un riposo di almeno un’ora. Buona lettura …


Puoi visitare la mia pagina Facebook e mettere un Like per essere sempre aggiornato sulle mie nuove ricette. Sono anche su Pinterest e Instagram ! Lì troverai tutte le mie bacheche.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gSeppie
  • 700 gPatate
  • 200 gPolpa di pomodoro
  • 50 gCipolle
  • 50 gCarote
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Sale
  • 1 bicchiereVino bianco

Preparazione

  1. Dopo aver accuratamente lavato le patate con la buccia (per togliere tutti i residui di terra), fatele sbollentare per un quarto d’ora. Tagliate le seppie a fettine spesse all’incirca un centimetro, Nel frattempo preparate un trito di carota e cipolla, fate soffriggere in abbondante olio. Unite le seppie, salate e fate insaporire a fuoco vivo. Aggiungete il vino bianco, fate sfumare, coprite e continuate la cottura a fuoco lento per 20 minuti. Tornate alle patate, sbucciatele e tagliatele a pezzi. Tritate il prezzemolo. Versate la polpa di pomodoro sulle seppie, mescolate e unite prezzemolo e patate. Mescolate, fate ripartire il bollore, abbassate la fiamma e coprite. Continuate la cottura per altri 15 minuti, a fuoco lento. Le Seppie Morbide con patate e pomodoro sono pronte per essere gustate! Buon Appetito

Note

Consiglierei un riposo di almeno un’ora prima di consumare. Amate le seppie? Ecco qualche interessante ricetta:

Seppie Ripiene

Seppie e Ceci al Rosmarino

Seppie con Carciofi

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.