Crea sito

Seppie e Ceci al Rosmarino

Le Seppie con Ceci al Rosmarino sono una ricetta semplicissima, ma allo stesso tempo gustosa e molto saporita.

È il rosmarino che col suo aroma forte, esalta il sapore del piatto rendendolo molto invitante, profumato ed aromatizzato.

Le Seppie per rimanere morbide devono essere cotte molto lentamente con un po’ di vino bianco. Mentre i Ceci che vanno reidratati prima e lessati poi, sono uniti alle seppie solamente negli ultimi 15 minuti di cottura.

Il piatto è molto buono e ve lo consiglio.



Puoi visitare la mia pagina Facebook e mettere un Like per essere sempre aggiornato sulle mie nuove ricette. Sono anche su Pinterest e Instagram ! Lì troverai tutte le mie bacheche. Ciaooo

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gSeppie
  • 300 gCeci
  • bicchiereVino bianco
  • 1 ramettoRosmarino
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Sale e pepe

Preparazione

  1. I Ceci devono essere messi a bagno in acqua fredda per almeno 10 ore.

    Poi vanno sciacquati e messi a bollire per sessanta minuti.

    Nel frattempo pulite le Seppie e dividete la testa dal resto.

    Tagliate la testa a listarelle e dividete i tentacoli.

    In una padella fate riscaldare un po’ di olio d’oliva e versate le Seppie, fate ripartire il bollore, non serve aggiungere nulla poiché durante la cottura le seppie rilasciano il loro liquido naturale.

    Coprite e fate cuocere a fuoco lento per 20 minuti.

    Aggiungete il vino bianco coprite di nuovo, continuate la cottura per 5 minuti a fuoco lento senza coperchio per far evaporare il vino.

    Coprite e dopo 10 minuti unite il rosmarino e i ceci lessati.

    Salate e pepate.

    Altri 15 minuti di cottura con coperchio e a fuoco lento.

    Al termine potete impiattate e gustare.

    Buon Appetito

Note

Anche questa ricetta con Carciofi è ottima

⤵⤵⤵

Seppie con Carciofi

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.