Crea sito

Lasagne Light con Carciofi e Ricotta senza Besciamella


Le Lasagne Light con Carciofi e Ricotta senza Besciamella sono un primo piatto vegetariano gustoso e facile da preparare, che sarà apprezzato da tutti anche dagli amanti delle classiche ricette al ragù.
Come avrete già intuito la caratteristica degna di nota di questa ricetta è la delicatezza, in effetti sostituendo la besciamella con la ricotta le lasagne risulteranno molto più leggere, senza però perdere sapore.

Qualche Ricetta a tema per voi
Sformato di Carciofi, Patate e Ricotta
Carciofi in Pentola con Aglio e Prezzemolo
Torta Salata con Carciofi e Patate
Baccalà con Patate e Carciofi

Mi trovi su Facebook , Pinterest Instagram ! Grazie per i tuoi like. 
Nady

Lasagne con ricotta e carciofi
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4carciofi
  • 150 mllatte
  • 250 gricotta
  • 250 gPasta sottile per Lasagne
  • 50 gformaggio grana
  • q.b.Olio d’oliva
  • q.b.sale
  • 1 spicchioaglio

Strumenti

  • Frullatore / Mixer
  • Pirofila

Come fare le Lasagne Light con Carciofi e Ricotta senza besciamella

  1. Carciofi e Ricotta

    Iniziate dai carciofi.

    Quindi tagliate i gambi, eliminate le foglie esterne, tagliate anche le punte e la parte più dura alla base.

    Fateli a spicchi.

    Liberate i gambi dalla parte esterna e fateli a tocchetti.

    Mettete tutto a bagno in acqua e limone.

    In una padella scaldate un po’ d’olio d’oliva con l’aglio e aggiungete i carciofi.

    Appena iniziano a scaldare, salate, aggiungete mezzo bicchiere d’acqua, fate ripartire il bollore, coprite e abbassate la fiamma.

    Continuate la cottura per 15 minuti.

    Al termine fate evaporare l’acqua in eccesso.

    Fate intiepidire, travasate nel contenitore in dotazione con il miniprimer o comunque in un recipiente adeguato e frullate.

    Travasate poi in una ciotola, unite la ricotta, il latte ed amalgamate con cura.

  2. Lasagne

    Ora iniziate a preparare le Lasagne.

    Procuratevi una pirofila, per le dimensioni dipende un po’ da voi se preferite delle lasagne più o meno alte. Io ho utilizzato una dalle dimensioni di cm. 20×30 e sono venute piuttosto basse. Ovviamente se le preferite alte dovrete sceglierne una più piccola.

    Ungetela con un filo d’olio e stendete il primo strato di pasta, aggiungete due cucchiai di carciofi con ricotta, stendeteli, cospargete un cucchiaio di acqua e aggiungete abbondante formaggio grattugiato.

    Stendete un’altro strato di pasta e procedete con in condimento come sopra.

    Quando arrivate all’ultimo strato di pasta, aggiungete il composto residuo, formaggio grattugiato e un filo di olio d’oliva.

    Infornate a 180 gradi preriscaldato per 35 minuti, in questa fase tenete sempre in considerazione la potenza del vostro forno.

    Al termine e comunque quando le lasagne inizieranno a dorare estraete.

    Nady

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.