Crea sito

Baguette senza glutine

La Baguette senza glutine è un pane tipico francese, rivisitato in versione senza glutine e senza lattosio.
Si prepara facilmente e la cosa sorprendente è che rimane morbida dentro per molti giorni! Sui maggiori social trovate un video dell’impasto e della sua lavorazione, vi lascio il link qui.

Baguette senza glutine
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore 20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 baguette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaFrancese

Ingredienti

  • 220 gFarina Revolution (per pane)
  • 220 gFarina Mix B Schar
  • 1 cucchiainoMiele
  • 1 cucchiainoe mezzo Sale
  • 300 gAcqua
  • 30 gOlio extravergine d’oliva
  • 10 gLievito di birra fresco
  • q.b.Farinadi riso (per lavorare)

Preparazione

  1. Baguette senza glutine

    1. Per preparare la Baguette senza glutine per prima cosa sciogli il cucchiaino di miele nell’acqua tiepida (non troppo calda, altrimenti il lievito ne risentirà!).

  2. 2. Sbriciolaci dentro il lievito fresco e mescola con un cucchiaino per scioglierlo bene.

  3. Baguette senza glutine

    3. Mescola insieme la farina Revolution, quella Schar ed il cucchisino e mezzo di sale.

  4. 4. Versa l’acqua con il lievito e l’olio evo nelle farine.

  5. Baguette senza glutine

    5. Io di solito impasto con la planetaria a velocità medio- alta, fermandola ogni tanto per portare al centro l’eventuale impasto che rimane sui lati. Se usi la planetaria preferisci la frusta a gancio e fai lavorare per almeno 5 minuti. Se invece lavori l’impasto a mano, utilizza prima un cucchiaio di legno per addensare i liquidi con le farine e poi lavoralo per 5 minuti almeno.

  6. 6. Fai lievitare in forno spento con la luce accesa ad una temperatura di 40-50° per 1 ora.

  7. Baguette senza glutine

    7. Passato questo tempo l’impasto si sarà moltiplicato. Impastalo di nuovo per altri 5 minuti o più.

  8. Baguette senza glutine

    8. Taglia poi il composto in due parti, per ricavare 2 baguette. Prendine la prima metà e lavorala un po’ a mano. Aggiungi un po’ di farina di riso mentre la lavori, per renderla lavorabile senza far attaccare l’impasto alle mani ed al ripiano.

  9. 9. Stendi con le dita ed il palmo delle mani l’impasto, sul ripiano della cucina sporcato con della farina di riso. Cerca di ottenere un rettangolo.

  10. Baguette senza glutine

    10. Arrotola l’impasto su sé stesso, bagnandolo all’interno con un pochino di acqua in caso fosse sporco di farina di riso, in modo da renderlo appiccicoso. Qui e qui puoi trovare un video di lavorazione delle baguette.

  11. Baguette senza glutine

    11. Chiudi le estremità pizzicandole e disponilo su di una teglia, coperta con della carta da forno.

  12. 12. Fai anche la seconda baguette, mettila ben distanziata dalla prima e spennellaci sopra un’emulsione di acqua e olio evo. Fai lievitare in forno spento con la luce accesa, a 40-50° ancora per 1 ora e 20 minuti.

  13. Baguette senza glutine

    13. Passato questo tempo togli le Baguette senza glutine dal forno e accendilo a 220°.

  14. Baguette senza glutine

    14. Nel frattempo bagna con un’emulsione di olio evo e acqua le baguette senza staccarle dalla carta forno.

  15. Baguette senza glutine

    15. Quando il forno sarà arrivato a temperatura, inserisci sul fondo una teglia con dell’acqua e cuoci le Baguette senza glutine per 15-20 minuti, in modalità ventilata, nel ripiano medio del forno.

  16. Conservazione

    Le Baguette senza glutine rimangono morbide anche per 3-4 giorni, si inizieranno a seccare solo i primi centimetri del taglio, ma puoi coprirle con della pellicola trasparente per alimenti per evitarlo.

    Puoi anche surgelare il pane tagliato a fettine o intero.

  17. Consiglio

    Le Baguette senza glutine sono ottime anche tagliate a fette e fatte abbrustolire su una piastra a fuoco medio basso!

  18. Ti è piaciuta la ricetta e l’hai rifatta? Mandami una foto qui o per messaggio privato su Facebook , sarò felice di aggiungerla all’album delle Ricette rifatte da voi!

Stay tuned!

Metti ‘mi piace’ alla Fanpage di Facebook o seguimi su Twitter per essere sempre aggiornato sulle nuove ricette!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da unesplosionedibonta

Mi chiamo Consuelo, nel 2009 ho scoperto di essere celiaca ed intollerante al lattosio. Sono molto esigente in cucina ed essendo insoddisfatta di alcuni prodotti preconfezionati sto imparando a farli da sola, ritrovando il gusto di un tempo che ancora non ho dimenticato. La mia missione è rendere felici le persone con la mia cucina e soprattutto far venire il sorriso ai celiaci che ricercano il gusto di un tempo, perché intolleranza non vuol dire rinuncia ai buoni sapori!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.