Crea sito

Panettone gastronomico senza glutine

Panettone gastronomico senza glutine
Un’idea da portare nelle vostre tavole come antipasto durante le feste natalizie? Il panettone gastronomico. Ci vorrà un po’di tempo ma ne varrà assolutamente la pena. Da farcire a piacere con affettati misti, salse formaggi e volendo anche con del salmone. Buonissimo!

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per panettone gastronomico senza glutine

  • 270 glatte senza lattosio
  • 20 glievito di birra fresco
  • 30 gzucchero semolato
  • 400 gFarina Caputo
  • 100 gfarina Nutrifree per pane
  • 10 gsale fino
  • 120 gburro senza lattosio
  • 150 gbresaola
  • 150 gspeck
  • 150 gprosciutto cotto
  • 150 gmaionese
  • 150 gSalsa rosa
  • 150 gpecorino senza lattosio a fette

Strumenti

  • Planetaria
  • Planetaria
  • Bilancia pesa alimenti
  • Ciotola
  • Mestolo
  • Stampo

Preparazione per panettone gastronomico senza glutine

Per la preparazione di questo panettone gastronomico senza glutine occorre come prima cosa preparare tutti gli ingredienti e pesarli con l’aiuto di una bilancia pesa alimenti. Trasferli in piccole ciotole e tenerli pronti all’uso.
Nella ciotola della planetaria inserire il latte senza lattosio, il lievito di birra sgretolato e lo zucchero. Azionare lo strumento a media velocità per 2 minuti. Aggiungere le farine precedentemente setacciate e il sale. Impastare per altri 5 minuti. Integrare il burro ammorbidito a tocchetti e continuare con la planetaria in azione per altri 5 minuti. Trasferire l’impasto in una ciotola dai bordi alti e fare lievitare per un paio di ore. Passato il tempo prendere lo stampo per il panettone e versarci dentro l’impasto. Spennellare la superficie con un po’ di latte senza lattosio. Rimettere nel forno con la lucina accesa coperto da un canovaccio umido e fare lievitare per altre tre ore. Spennellare nuovamente ed infornare in forno preriscaldato a 190 gradi modalità ventilato per 45 minuti. Verificare sempre la cottura. Sfornare e infilzare da un lato all’altro il panettone per metterlo a raffreddare a testa in giù. A questo punto occorre rimuoverlo dallo stampo e tagliarlo in 4 dischi uguali. Su un piatto da portata inserire il primo disco, coprire con la farcitura e continuare così fino all’esaurimento degli ingredienti. Coprire con la calotta e riporre in frigorifero per 50 minuti. Affettare il panettone verticalmente così da ottenere tanti spicchi con farciture diverse e servire. Buonissimo!
  1. prima e dopo la lievitazione

  2. in preparazione

  3. pronto e servito

Provate anche questa ricetta:
https://blog.giallozafferano.it/totasenzaglutinelattosio/wp-admin/post.php?post=2034&action=edit
/ 5
Grazie per aver votato!