TORTA ALLE FRAGOLE e CREMA DIPLOMATICA facilissima, da FIGURONE

SENZA BURRO, a STRATI di crema e fragole fresche: torta fragole e crema diplomatica, un tripudio di golosità. Una base di Pan di Spagna classico bagnato con liquore alchermes o succo di fragole, e per la farcia crema diplomatica e fragole fresche. Sofficissima, golosa, fresca, perfetta per la primavera e l’estate, come torta di compleanno o una cena con amici e parenti.

Amanti delle torte alle fragole, non potete perdervi questa torta deliziosa: si tratta di un pan di Spagna come base da suddividere in tre parti uguali e ottenere, quindi, due strati di crema e fragole fresche. Senza lievito, burro, latte, olio: semplicemente farina, zucchero e uova. Si montano a lungo con le fruste elettriche così da ottenere un composto spumoso e gonfio. Una bagna leggera al liquore alchermes o succo di fragole frullate o ancora semplicemente acqua e zucchero se dovranno mangiarla bambini.

La crema diplomatica si prepara partendo dalla crema chantilly (ovvero panna montata e zucchero a velo) e dalla classica crema pasticcera: l’unione di queste due creme da vita ad una delle creme più buone in assoluto della pasticcera italiana e internazionale.

Facilissima, golosa, potete prepararla a step anche in più giorni: il pan di Spagna, infatti, resta sofficissimo anche se preparato uno o due giorni in anticipo in quanto deve essersi raffreddato completamente prima di tagliarlo: basterà avvolgerlo in un foglio di pellicola. Allo stesso modo potete realizzare la crema pasticcera in anticipo: basterà coprirla con pellicola in modo che non si formi la crosticina. La decorazione finale è semplice panna da montare, spalmata a mo’ di naked cake (per chi è poco pratico, senza usare la sac à poche), e fragole fresche ma voi potete sbizzarrire la vostra fantasia creando ciufetti di panna e le decorazioni che più preferite.

Assemblare la torta è di una semplicità unica: impiegherete meno di 15 minuti e poi la conserverete in frigorifero fino al momento di servirla. Si scioglie in bocca ad ogni morso, è fresca, golosa, fa impazzire tutti. Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

ISCRIVITI GRATIS ALLE NOTIFICHE, clicca su ATTIVA per ricevere GRATIS la NUOVA RICETTA sul tuo telefono o PC.

torta fragole e crema chantilly ricetta facile dolce
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:45 minuti
  • Cottura:60 minuti
  • Porzioni:12 porzioni
  • Costo:Basso

Ingredienti

Per il Pan di Spagna

  • 5 Uova
  • 150 g Farina 00
  • 150 g zucchero semolato

Per la Crema Pasticcera

  • 500 ml Latte
  • 2 tuorli d’uovo
  • 2 cucchiai Farina 00
  • 2 cucchiai zucchero semolato
  • 1 bustina Vanillina (o scorza di limone)

Per la Crema Chantilly

  • 250 ml panna da montare (non zuccherata)
  • 40 g Zucchero a velo

Altri Ingredienti

  • 150 ml panna da montare (per la decorazione)
  • 500 g fragole fresche

Preparazione

  1. PREPARAZIONE PAN DI SPAGNA 

    Montate le uova intere con lo zucchero con le fruste elettriche, per circa 10 minuti, fino a che non risultano gonfie e spumose.

  2. Setacciate la farina un paio di volte: questo passaggio è importante affinché l’impasto incorpori aria e risulti gonfio. In questa ricetta, infatti, non c’è lievito.

    Quindi, unite poco alla volta la farina al composto precedente e incorporatelo con una spatola con movimenti dal basso verso l’alto per evitare che si smonti.

  3. Se preferite, potete usare metà farina e metà fecola di patate, setacciate assieme. Versate l’impasto in uno stampo da 24 cm imburrato ed infarinato. Livellatelo bene

    COTTURA PAN DI SPAGNA

  4. Preriscaldate il forno a 160° e infornate il pan di Spagna nel ripiano centrale e cuocetelo per circa 45 minuti, verificando la cottura con uno stecchino di legno.

    Non aprite il forno prima dei 40 minuti altrimenti rischiate che si sgonfi. Quando sarà cotto, estraetelo dal forno e fatelo raffreddare su una gratella.

  5. PREPARAZIONE CREMA DIPLOMATICA

    1 – CREMA PASTICCERA: preparate la crema seguendo questa ricetta usando doppia dose di tutti gli ingredienti.

  6. Appena pronta, versatela in una ciotola capiente e copritela con pellicola in modo che aderisca e non formi la crosticina. Fatela raffreddare bene.

    2 – CREMA CHANTILLY: montate la panna liquida non zuccherata, aggiungendo poco alla volta lo zucchero a velo. Dovrete ottenere una panna dolce e ben montata.

  7. Quindi, quando la crema pasticcera sarà ben fredda, unite le due creme incorporandole con una spatola o una frusta a mano così da amalgamarle perfettamente. Per ridurre i tempi potete anche usare le fruste elettriche a velocità bassa.

    Aggiungete alla crema diplomatica le fragole fresche che avrete lavato e tagliato a pezzetti.

  8. PREPARAZIONE TORTA FRAGOLE E CREMA DIPLOMATICA

    Preparate la bagna con liquore alchermes, acqua e zucchero nelle dosi che preferite: se più alcolico o meno. Sciogliete tipicamente un cucchiaio raso di zucchero ogni mezzo litro di acqua.

  9. Dividete il pan di spagna in 3 parti uguali più o meno di altezza 2 cm. Mettete la prima base sul vassoio di portata e bagnatelo con alchermes.

    Spalmate la crema diplomatica alle fragole e procedete con gli strati.

  10. Ricoprite la torta, compresi i bordi esterni, con la panna montata e decorate con fragole fresche.

    Riponete la torta fragole e crema diplomatica in frigorifero fino al momento di servirla.

  11. torta fragole e crema chantilly ricetta facile dolce

CONSIGLI & CONSERVAZIONE

La torta fragole e crema diplomatica si conserva in frigorifero per 3 giorni, usando fragole fresche non trattate e ingredienti di buona qualità.

SEGUIMI SU FACEBOOK 🙂 clicca MI PIACE

Precedente Tantissime RICETTE PER PASQUETTA da PREPARARE IN ANTICIPO Successivo TIRAMISU ALLA RICOTTA Senza Uova e Mascarpone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.