FILONCINI DI PANE al ROSMARINO

I filoncini di pane al rosmarino sono delle focaccine di semola soffici, perfette come sostituto del pane o come panini da farcire. Sono soffici e facili da preparare, delle lingue di focaccia che restano morbide per più giorni.

L’impasto è a base di semola con l’aggiunta di poca farina forte, acqua, lievito di birra e olio di oliva. Lunga lievitazione e poco lievito di birra in modo da ottenere un pane soffice e digeribile, che non gonfia. Più lievito userete più i tempi di lievitazione saranno rapidi, ma non usatene troppo o avvertire il sapore del lievito.

In alternativa al lievito di birra potreste usare anche il lievito madre fresco e rinfrescato, seguite questa ricetta per avere tutte le informazioni nel dettaglio.

La forma da dare all’impasto è allungata, in questo modo e con queste dosi, otterrete 4 filoncini di pane. Si spennellano poi con olio di oliva e si aggiunge il rosmarino che in cottura sprigiona un profumo delizioso. A questo punto sono pronti per una seconda lievitazione, più veloce.

La cottura dei filoncini è in forno statico ad alte temperature così da ottenere un pane ben cotto e e alveolato. Si conservano per più giorni, basterà riscaldarli pochi secondi al microonde per gustare un pane caldo e soffice anche dopo 3 giorni.

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

ISCRIVITI GRATIS ALLE NOTIFICHE, clicca su ATTIVA per ricevere GRATIS la NUOVA RICETTA sul tuo telefono o PC.

filoncini di pane lingue di focaccia al rosmarino ricetta pane
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    4 ore
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 filoncini di pane
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 400 g semola rimacinata di grano duro
  • 100 g farina 0 (o tipo 1)
  • 300 ml Acqua
  • 5 g lievito di birra
  • 1 cucchiaino Miele (o zucchero)
  • 2 cucchiaini Sale fino (+ per la superficie)
  • 20 ml Olio di oliva (+ per spennellare)
  • q.b. Rosmarino

Preparazione

  1. filoncini di pane lingue di focaccia al rosmarino ricetta pane

    PREPARAZIONE IMPASTO FILONCINI DI PANE

    Preparate l’impasto: sciogliete il lievito di birra con il miele  (o lo zucchero) e l’acqua nella ciotola della planetaria o in una ciotola.

     

  2. Aggiungete le due farine a pioggia e cominciate ad impastare. Infine, unite anche il sale e l’olio di oliva.

    Impastate fino ad ottenere un impasto morbido e non appiccicoso. Qualora fosse necessario aggiungete un po’ di farina.

  3. Formate un panetto e mettetelo a lievitare in una ciotola infarinata, coperta da un canovaccio pulito o da un coperchio.

    Fate lievitare fino al raddoppio per almeno 4 ore, lontano da correnti d’aria.

  4. Al raddoppio, riprendete l’impasto e rovesciatelo sul piano di lavoro. Schiacciatelo delicatamente con le dita.

    Dividete l’impasto in 4 pezzi (o più se volete più filoncini) e lavorateli in modo da ottenere delle lingue, lunghe e strette.

  5. Spolverizzatele con pochissima semola e mettetele a lievitare per un’ora ancora direttamente sulla leccarda ricoperta di carta forno.

    Riponete la leccarda nel forno.

  6. COTTURA FILONCINI DI PANE

    Preriscaldate il forno a 200° in modalità statica. Spennellate la superficie dei filoncini con olio di oliva, sale e rametti di rosmarino.

  7. Cuocete per 10 minuti nel ripiano in basso e altri 10-15 minuti nel ripiano in alto.

    I filoncini di pane dovranno risultare dorati. Lasciateli raffreddare, se possibile su una gratella.

CONSIGLI & CONSERVAZIONE

Se volete, potete aumentare la quantità di lievito di birra fino a 10 grammi riducendo i tempi di lievitazione. Al posto del rosmarino potete usare origano secco.

SEGUIMI SU FACEBOOK 🙂 clicca MI PIACE

Precedente BISCOTTONI ALLA NUTELLA morbidi Successivo ZUPPA DI LENTICCHIE FARRO E ORZO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.