Crea sito

Come SPELLARE le NOCCIOLE facilmente

Come spellare le nocciole in poche mosse: un metodo velocissimo per spellare le nocciole, dopo averle sgusciate, senza prima tostarle. Le nocciole nascono dall’albero del nocciolo e sono tra la frutta secca più versatile che può essere usata in cucina per tantissime preparazioni dolci e salate: crostate, torte, creme pasticcere, creme spalmabili, pesto di ogni tipo per pasta e lasagne, scaloppine, arrosti.

In Italia molto nota e rinomata è la varietà di nocciola del Piemonte: le nocciole sono ricche di vitamine e minerali come fosforo e calcio, proteine e fibre e sono spesso indicati nelle diete sane ed equilibrate per molteplici proprietà e benefici: danno senso di sazietà quindi, come le mandorle e altra frutta secca, è bene consumarle come spuntino o per arricchire le colazioni, ma anche per colmare quegli attacchi di fame o di voglia di dolce che spesso capitano. Aiutano a ridurre malattie cardiovascolari, colesterolo, pressione arteriosa e contribuiscono a migliorare il transito intestinale.

L’ideale sarebbe acquistare le nocciole intere, con il guscio, così da esser certi che non siano state precedentemente trattate nelle fase successive. Tipicamente possono essere sgusciate e tostate senza spellarle, oppure tostarle e poi sgusciarle.
Per spellare le nocciole potete procedere con due metodi molto efficaci ed entrambi validissimi. Il primo prevede l’utilizzo di acqua senza tostare le nocciole, il secondo prevede che le nocciole vengono dapprima tostate. Questo articolo vi insegnerà a spellare le nocciole senza tostarle con il solo uso di acqua senza forno, proprio come si fa per spellare le mandorle.

Ora non vi resta che leggere come spellare le nocciole, sicuramente ne avrete sacchetti pieni che on sapete come utilizzare per le ricette. Alla prossima, Ivana.

Leggi anche come spellare le mandorle!
Iscriviti al Gruppo Facebook di Studenti ai Fornelli

come spellare le nocciole senza tostarle 2
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • CucinaItaliana

Cosa servirà

Come Spellare le Nocciole

  • q.b.nocciole
  • q.b.acqua

COME SPELLARE LE NOCCIOLE

  1. Sgusciate le nocciole con uno schiaccianoci, una ad una, avendo cura di non rompere le nocciole internamente.

    Nel frattempo che sgusciate le nocciole fate bollire un tegame con acqua. Appena raggiunto il bollore immergete le nocciole per 3 minuti.

  2. Preparate una ciotola con acqua fredda. Trascorsi i 3 minuti scolate le nocciole e immergetele velocemente nell’acqua fredda (se necessario potete anche aggiungere del ghiaccio).

  3. Una ad una eliminate la pellicina facendo una leggera pressione sulla nocciola: la pellicina viene via in un attimo. Se incontrate difficoltà, lasciatele ancora in ammollo in acqua fredda.

  4. Dopo averle spellate potete procedere alla tostatura in forno. Distribuitele su carta forno su una leccarda, senza sovrapporle. Infornatele in forno preriscaldato a 200° in modalità statica, per 5 minuti massimo avendo cura di scuoterle ogni 1-2 minuti per evitare che si brucino.

  5. Le nocciole sgusciate e tostate sono pronte per essere usate in tantissime ricette con nocciole!

  6. Dopo averle tostate potete ridurle in farina, in granella o conservarle intere. Dopo averle fatte raffreddare, conservatele in un contenitore a chiusura ermetica o un sacchetto per alimenti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.