Crea sito

COME PULIRE LE CIME DI RAPA

COME PULIRE LE CIME DI RAPA
Le cime di rapa sono una verdura tipica della stagione invernale, appartenente alla famiglia dei broccoli. Sono molto versatili in cucina e si prestano perfettamente alla preparazione di primi piatti, secondi piatti, contorni e torte salate. Le cime di rapa sono una verdura ipocalorica ma sono ricche di fibre, calcio e fosforo. Si adattano ad ogni tipo di alimentazione: vegana, vegetariana, ipocalorica. Le cime di rapa sono spesse paragonate ai friarielli.

Pulire le cime di rapa è semplicissimo e impiegherete pochi minuti per poi poterle cuocere al vapore, lessarle oppure cuocerle direttamente con la pasta o in padella. In questo articolo troverete le foto passo passo per pulire le cime di rapa, ottenendo solo le foglie più tenere ed eliminando gli steli.

Ora non vi resta che leggere come pulire le cime di rapa, fatemi sapere se vi è stata utile questa guida. Alla prossima, Ivana.


Iscriviti al Gruppo Facebook di Studenti ai Fornelli  
Seguimi su Pinterest per trovare facilmente le ricette

Come pulire le cime di rapa

    Come Pulire le Cime di Rapa

    • 1 kgcime di rapa (o friarielli)

    COME PULIRE LE CIME DI RAPA

    1. come pulire le cime di rapa 3

      Le cime di rapa sono composte dal fusto, foglie larghe, foglie piccole e fiori. Per pulire le cime di rapa è opportuno procedere con le mani, senza l’uso di coltelli. Il primo step è eliminare i gambi più lunghi e grandi. Poi eliminate le foglie più grandi ed ingiallite, meno tenere.

    2. come pulire le cime di rapa 3

      Tenete poi il gambo più corto con una mano e con l’altra sfilate le foglie con un gesto netto. Le foglie più piccole e tenere saranno la parte commestibili.

      Lavate le foglie delle cime di rapa sotto acqua corrente se procedete subito alla cottura.

    COME CUOCERE LE CIME DI RAPA

    1. come pulire le cime di rapa 3

      Le cime di rapa possono essere sbollentate prima di utilizzarle in preparazioni di ogni tipo.

      Fate bollire una pentola capiente di acqua salata e non appena raggiunge il bollore calate le cime di rapa, facendo in modo che siano ricoperte di acqua.

    2. La cottura delle cime di rapa è di circa 20 minuti, mescolando di tanto in tanto in modo che siano sempre sommerse di acqua.

    CONSIGLI

    Dopo aver lessato le cime di rapa, fatele sgocciolare bene in un colapasta in modo che perdano l’acqua in eccesso. Si possono conservare in un contenitore ermetico in frigorifero per una settimana oppure si possono congelare.

    ASPETTA! PROVA ANCHE..

    Ecco alcune ricette con cime di rapa!

    5,0 / 5
    Grazie per aver votato!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.