CAFFÈ FREDDO SHAKERATO: Come farlo in casa in 5 Minuti

Soltanto 3 INGREDIENTI, velocissimo: caffè shakerato freddo, chi non lo ama? Un caffè freddo con ghiaccio strepitoso da preparare in pochi minuti, perfetto per dissetarsi o per gustare un caffè diverso dal solito! In estate non può mancare nel freezer: un sorsetto aiuta a rigenerarsi contro il caldo!

Preparare in casa il caffè freddo shakerato come al bar è davvero semplicissimo: non avrete bisogno di attrezzi complicati ma basta soltanto uno shaker oppure un termos o ancora una semplice bottiglia di acqua vuota, di plastica! Gli ingredienti necessari sono caffè zuccherato e cubetti di ghiaccio: si agitano insieme, energicamente, nello shaker ed in pochi istanti un caffè freddo schiumoso è pronto per essere gustato. Per il caffè consiglio di usarlo freddo se vorrete gustarlo subito, altrimenti va bene appena intiepidito ma dovrete poi conservare il caffè shakerato in freezer prima di consumarlo.

Ovviamente potete arricchire il caffè freddo shakerato con altri ingredienti creando dei golosi caffè freddi: nutella e ciuffetti di panna per decorare, oppure aggiungere della pasta di nocciole al caffè in modo da ottenere un caffè freddo alla nocciola o ancora aromatizzarlo (o meglio “correggere”) con del liquore a vostro piacimento, aggiungere delle palline di gelato shakerate assieme al caffè o servite come decorazione. Insomma, sbizzarrite la vostra fantasia!

Ora non vi resta che leggere la ricetta del caffè shakerato, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

ISCRIVITI GRATIS alle NOTIFICHE SU MESSENGER, clicca QUI per ricevere GRATIS l’ULTIMA RICETTA sul tuo MESSENGER .

caffè shakerato freddo estivo ricetta estiva-veloce-caffè-freddo
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni:
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 50 ml caffè freddo (*)
  • 100 g cubetti di ghiaccio (*)
  • 2 cucchiaini zucchero semolato (o canna o liquido)

Preparazione

  1. caffè shakerato freddo estivo ricetta estiva-veloce-caffè-freddo

    *Le quantità sono indicative ma cercate di mantenere almeno le proporzioni che vi ho indicato (metà caffè rispetto alla quantità di ghiaccio).

  2. PREPARAZIONE CAFFÈ SHAKERATO

    Preparate il caffè nel modo che più preferite: con la semplice moka o con la macchina del caffè a cialde o capsule. Con queste ultime due alternative otterrete anche una deliziosa cremina.

  3. Zuccheratelo secondo le vostre preferenze: zucchero semolato, zucchero di canna, stevia oppure dolcificante.

    L’ideale, per questa ricetta, sarebbe utilizzare il glucosio o zucchero liquido.

  4. Fate raffreddare bene il caffè: per velocizzare potreste metterlo in freezer avendo cura di tenerlo d’occhio per evitare che ghiacci. Ovviamente potete preparare in anticipo il caffè e tenerlo in frigorifero all’occorrenza.

    Quindi, una volta freddo, mettetelo nello shaker (o termos o bottiglia) assieme ai cubetti di ghiaccio.

  5. Chiudete bene lo shaker ed agitate energicamente per qualche minuto fino a che non sentirete più il rumore del ghiaccio all’interno: a questo punto il ghiaccio è sciolto.

    Agitate ancora per qualche secondo in modo che si formi una deliziosa cremina.

  6. Il caffè shakerato è pronto per essere servito: freddo, semplice, delizioso.

    Se vorrete conservarlo basterà lasciarlo nel termos e riporlo in frigorifero: quando vorrete consumarlo basterà agitarlo ancora per qualche minuto.

  7. caffè shakerato freddo

    Prova anche il frappè al caffè.

    Caffè shakerato ricetta per farlo in casa in 5 minuti!

CONSIGLI & SUGGERIMENTI

Precedente PARMIGIANA DI ZUCCHINE VELOCISSIMA al POMODORO cotta in FORNO Successivo SBRICIOLATA Velocissima SPECK E PATATE dal RIPIENO Filante

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.