Frittata di carciofi – in padella o al forno

Se amate i carciofi, adorerete la frittata di carciofi, buonissima, facile e si puo’ preparare anche al forno.
Un secondo appetitoso e nutriente, e anche leggero, che non guasta mai, potete prepararla in anticipo e riscaldarla al momento di servirla, in ogni caso è buona anche tiepida o fredda.

Frittata di carciofi - in padella o al forno
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Uova
  • 4 cucchiaiParmigiano grattugiato
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 1Limone (solo il succo)
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione della Frittata di carciofi

  1. Ricavate il succo dal limone e filtratelo.

    Preparate una larga ciotola con acqua fredda ed il succo di limone, se li avete aggiungete qualche cubetto di ghiaccio.

    Pulite i carciofi eliminando le foglie dure più esterne. Tagliate il gambo e le punte con un coltello e tagliate i carciofi a fettine, metteteli nella ciotola con l’acqua e succo di limone per evitare che anneriscano.

    Lavate il prezzemolo, asciugatelo e tritatelo finemente con un coltello o una mezzaluna.

    Scaldate 3 cucchiai di olio in una padella antiaderente, mentre l’olio si scalda, scolate i carciofi, sciacquateli sotto l’acqua corrente e asciugateli con un canovaccio.

    Mettete i carciofi nella padella con l’olio, salate, aggiungete il prezzemolo, coprite e cuocete a fuoco moderato per circa 10 minuti.

    Rompete le uova in una ciotola, salate, pepate a piacere, battetele con una forchetta o una frusta, aggiungete il pecorino ed il parmigiano, incorporateli all’uovo sempre mescolando, unite i carciofi alle uova, mescolate bene.

Cottura della Frittata di carciofi in padella

  1. Ungete una padella antiaderente con il restante olio, mettetela sul fuoco medio-basso, appena sara’ calda, versatevi uova e carciofi, coprite e cuocete per circa 10-12 minuti, le uova dovranno essere rapprese.

    A questo punto dovete girarla, fate scivolare la frittata sul coperchio, appoggiate la padella sul coperchio, girate ed il gioco e’ fatto.

    Cuocete ancora per 3-4 minuti.

Cottura della Frittata di carciofi in forno

  1. Accendete il forno a 180°C.

    Ungete un tegame antiaderente adatto alla cottura in forno, se non avete un tegame antiaderente, rivestitene uno di carta forno e ungetela con l’olio.

    Versate uova e carciofi nel tegame, infornate a forno caldo e cuocete per circa 20-30 minuti, comunque fino a doratura.

    Il tempo di cottura può variare in base alle caratteristiche del vostro forno.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.