Frittata di spaghetti al forno alla napoletana nello stampo per ciambella

La Ricetta frittata di spaghetti al forno alla napoletana versione ciambella è un idea gustosa semplice e veloce che mi è venuto quando stavo preparando questa frittata.
Non trovavo la teglia e l’unica che avessi a portata di mano è il solito stampo a ciambella, ok mi son detta, tanto è sempre una teglia e l’ho infornata.
Risultato acciambellato ma comunque ottima e gustosa invece della solita frittata .
Da portare con noi fuori porta a spasso o servire a tavola durante un buffet con amici.
Provaci anche tu a sfornare la tua ciambella a frittata !!

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Porzioni:

Ingredienti

  • Spaghetti N°5 350 g
  • Salame (napoletano o misti a cubetti) 100 g
  • Provola (o formaggio a pasta filata asciutto) 150 g
  • Latte (o panna da cucina) 60 g
  • Passata di pomodoro 250 g
  • Basilico (fresco) 10 foglie
  • Uova 5
  • Pecorino (o parmigiano) 100 g
  • Olio di oliva
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale e pepe q.b.

Preparazione

  1. Frittata di spaghetti al forno alla napoletana nello stampo per ciambella

    Per prima cosa metti sul fuoco l’acqua per cuocere gli spaghetti e salala.
    Una volta raggiunto il bollore butta la pasta e cuoci seguendo i tempi indicati di cottura.
    Una volta pronta scola e lascia raffreddare, per non farla incollare ti consiglio di
    ungerla con dell’olio di oliva.
    Nel caso ne avessi avanzata da qualche ricetta precedente anche meglio. 😉

  2. Intanto prepara il sugo
    con uno spicchio d’aglio e un filo d’olio, appena inizia a sfrigolare aggiungi
    la passata di pomodoro e mezzo bicchiere d’acqua, aggiusta di sale e fai cuocere per 20 minuti.
    con 10 foglie di basilico fresco.
    Lascia intiepidire.

  3. Una volta che la pasta e il sugo sono intiepiditi in una capiente terrina metti le uova.
    Poi aggiungi il formaggio grattugiato fresco, i formaggi e i salumi scelti.
    Mescola bene tutto , poi aggiungi il sugo di pomodoro, il latte o la panna.
    Mescola ancora bene aggiusta di sale e pepe .
    Una volta che il composto di uova è pronto aggiungi gli spaghetti mescola bene tutto
    e metti in uno stampo per ciambella da 22/24 cm oleato .
    Per non farlo attaccare per sicurezza vi consiglio la carta da forno o la pellicola per il forno.

  4. Inforna la frittata di spaghetti alla napoletana a 200° per 30 minuti.
    Sforna lascia intiepidire e capovolgi.
    Se è ancora pallido lascia ancora 10 minuti in forno fuori dallo stampo in modo che la parte esterna si rosoli e cuocia bene.
    Servi caldo a fette!
    Buon appetito!

© Copyright Status Mamma

Frittata di spaghetti al forno alla napoletana nello stampo per ciambella

Ultime ricette – Antipasti – Primi – Secondi – Dolci

(Visited 1.882 times, 1 visits today)
Precedente Come Fare gli spaghetti alla Carbonara ricetta cremosa tradizionale Successivo Carbonara con zucchine e salsiccia facile e gustosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.