Polipetti affogati al sugo

I polipetti affogati sono un secondo piatto di origine Campana, possono anche essere serviti come antipasto o utilizzati per condire un buon piatto di pasta. È un piatto dove si unisce al sapore del mare un delizioso e saporito sughetto in cui vengono affogati questi molluschi.
Si preparano davvero in poco tempo e con semplici ingredienti.
L’unica accortezza si deve nella cottura, non bisogna farli cuocere troppo. I polipetti se cuociono troppo hanno la tendenza a risultare stopposi.

  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgdi polipetti
  • 1 spicchiodi aglio
  • 5 cucchiaidi olio extravergine di oliva
  • Mezzo bicchieredi vino bianco
  • q.b.sale fino
  • q.b.prezzemolo tritato
  • q.b.peperoncino ( facoltativo )
  • 400 gdi pomodori pelati

Preparazione

Per preparare i polipetti affogati per prima cosa bisogna pulirli bene e sciacquarli sono abbondante acqua corrente. Una volta puliti adagiarli in un colapasta per eliminare l’acqua.
  1. In una padella far riscaldare l’olio con l’aglio per qualche minuto e aggiungere poi i polipetti. Mescolare e cuocere per un paio di minuti. Sfumare con il vino bianco.

  2. Nel frattempo frullare i pomodori pelati, una volta sfumato il vino aggiungere il pomodoro ai polipetti. Mescolare e aggiungere il sale, coprire con un coperchio e lasciar cuocere per circa 15 minuti. Il sugo deve risultare denso. Una volta pronti, aggiungere il prezzemolo tritato e il peperoncino, mescolare e servire.

  3. Ora i polipetti affogati sono pronti per essere gustati con degli ottimi crostini di pane.

Conservazione e consigli

I polipetti affogati al sugo si possono conservare in frigorifero per 1-2 giorni. Possono essere anche congelati solo se il pesce è fresco.

Se piace il sapore del peperoncino si può far soffriggere quello essiccato con l’aglio e l’olio prima di cuocere i polipetti. Se si preferisce il sapore più intenso si consiglia di utilizzare il peperoncino fresco crudo dopo la cottura.

/ 5
Grazie per aver votato!