Minestra di baccala’

La minestra di baccala’ e’ davvero un ottimo primo piatto  facile da fare, la parte da utilizzare per la riuscita, e’ quella a fianco del filetto per intenderci, quella con piu’ spine, che naturalmente vanno tolte.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • q.b. Prezzemolo
  • 1 Cipolle
  • 1 pomodoro secco
  • 1 bicchierino Passata di pomodoro
  • q.b. Vino bianco (secco)
  • 1 spicchio (d'aglio)
  • q.b. Olio di oliva
  • 1,5 circa l Brodo vegetale (o di pesce)
  • q.b. Peperoncino
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Prendete un baccala’ di media grandezza, di solito hanno tutti piu’ o meno la stessa taglia, ammollatelo per 2 giorni cambiando l acqua ogni tanto, togliete la pelle e sgranate la parte con piu’ spine con le dita, se non sai come fare, leggi il mio articolo su come pulire il baccala’.

  2. Fate soffriggere in un tegame con fondo spesso un po’ d’olio con l’aglio sminuzzato privato dell anima, il pomodoro secco tagliato a piccoli pezzi e la cipolla a dadini

  3. Rosolate per bene e dopo qualche minuto aggiungete il baccala’ sfumate con il vino bianco.

  4. Fate evaporare tutto l alcool e aggiungete la passata di pomodoro, il prezzemolo e il peperoncino.

  5. A questo punto potete versare il brodo vegetale o se preferite di pesce ( vedi qui’ su come prepararlo)

  6. Fate cuocere per circa 40 minuti.

    Trascorso questo tempo assaggiate e aggiustate di sale buttateci la pasta ( io utilizzo gli spaghetti spezzati) servite la minestra  ben calda.

Note

vedi qui’ per provare i filetti di baccala’ in pastella.

 

Precedente Filetti di baccala' in pastella Successivo Come fare la pastella alla birra

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.