Crea sito

PASTA CON LE ZUCCHINE FRITTE ALLA SICILIANA

PASTA CON LE ZUCCHINE FRITTE ALLA SICILIANA, un piatto molto semplice e povero oltre che estremamente saporito e goloso, adatto anche per i vegetariani!
Pochi ingredienti per realizzare un primo piatto unico, davvero molto saporito, come sapevano fare le nostre nonne. Una ricetta tradizionale siciliana che tutt’ora è molto realizzata nelle cucine siciliane per i pranzi di tutti i giorni. L’unica cosa che è importante è avere una buona materia prima.
Le zucchine devono essere fresche, magari raccolte nel proprio orticello.
Se siete in cerca di idee di primi piatti con la zucchina ne troverete tantissime sul mio blog, ma vi lascio QUI la pasta con pesto di zucchine scottate e QUI pasta con carbonara di zucchine.
Per tante altre ricette seguitemi mettendo MI PIACE su Facebook QUI e su Instagram QUI.

pasta con le zucchine fritte alla siciliana
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 porzioni
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gpasta
  • 3zucchine
  • 1 spicchioaglio
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.olio di semi (per friggere)
  • q.b.sale
  • q.b.peperoncino (oppure pepe)

Preparazione

  1. PASTA CON LE ZUCCHINE FRITTE ALLA SICILIANA

    Per la realizzazione della vostra pasta con le zucchine fritte alla siciliana, vi serviranno davvero pochi minuti e pochissimi e semplici passaggi.

    La prima cosa è quella appunto di friggere le vostre zucchine.

    Lavate e tagliate via le estremità delle zucchine.

    Procedete a tagliarle a rondelle spesse mezzo cm, mettetele in una terrina , spolveratele con poco sale e mescolate, in modo che il sale sia ben distribuito.

  2. In una padella mettete abbondante olio di semi, lasciate riscaldare, mettete una fettina di zucchina e se sfrigola l’olio è arrivato alla giusta temperatura. Disponete le zucchine una accanto all’altra e lasciate che friggano fino a doratura prima da una parte e poi dall’altra.

  3. Mettetele la pentola sul fuoco con l’acqua per la cottura della pasta.

    Nel frattempo, prendete una padella capiente, mettete un filo di olio di oliva, aggiungete uno spicchio d’aglio schiacciato e il prezzemolo tritato finemente e una spolverata di peperoncino o pepe. Lasciate leggermente soffriggere e insaporire l’olio. Mi raccomando di utilizzare fiamma bassa perché l’olio di oliva ha un punto di fumo molto basso.

  4. Quando la pasta sarà cotta ma molto al dente, trasferitela nella padella, aggiungete un mestolo di acqua di cottura della pasta e mescolate.

    Aggiungete poi le zucchine fritte e continuate a mantecare gli ingredienti, se necessario aggiungete ancora un mestolo di acqua di cottura.

    La vostra pasta con le zucchine fritte alla siciliana è pronta! Manca solo una bella spolverata di pecorino grattugiato o parmigiano.

    Le nonne usavano il parmigiano dei poveri, che era mollica di pane raffermo tostata, rendendo questo piatto decisamente ancora più buono!

    Alla prossima da Sapore di Arianna!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.