Come fare le PATATE AL FORNO CROCCANTI E PERFETTE

Come fare le PATATE AL FORNO CROCCANTI E PERFETTE, tutti i consigli per fare delle patate morbide dentro e croccanti fuori, un contorno che non manca mai!
Spesso ci lamentiamo che le patate al forno sono , troppo morbide o rimangono bianche senza fare la crosticina croccante, questo perché spesso ci affidiamo al caso per fare le patate al forno. In realtà ci sono diversi passaggi da seguire, che ci dà la certezza che le nostre patate verranno come noi le desideriamo, croccanti e perfette. In questo articolo vi dirò tutti i segreti che anche gli chef nei loro ristoranti utilizzano!
Visto che amate le patate al forno vi lascio QUI la ricetta delle patate novelle al forno con la buccia!
Per tante altre ricette seguitemi sulla mia pagina facebook QUI e su Instangram QUI.

Come fare le patate al forno croccanti e perfette
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura2 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • Patate
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Rosmarino
  • q.b.Aglio (facoltativo)

Strumenti

  • Pentola
  • Teglia
  • Carta forno

Preparazione

  1. Come fare le patate al forno croccanti e perfette

    Come fare le patate al forno croccanti e perfette? Ecco tutti i segreti.

    La prima cosa da fare è lavare e tagliare le patate a cubetti, non troppo grandi, cercando di fare dei cubetti tutti della stessa dimensione.

  2. Dopo aver tagliato le patate a cubetti, passiamole sotto acqua corrente fredda per qualche minuto, in modo da togliere l’amido in eccesso.

    Nel frattempo mettete sul fuoco una pentola di acqua leggermente salata.

    Quando avrà raggiunto il bollore, mettere le patate a bollire per due minuti. Non devono cuocere del tutto, vedrete che lo strato più in superficie delle patate diventerà semitrasparente.

  3. Dopodiché, prelevate le patate con una schiumarola e mettetele in una ciotola, dove metterete il condimento che più vi piace, rosmarino o aromi vari, abbondante olio e un pizzico di sale.

    A questo punto non resta che versarle su una teglia o la placca da forno, rivestita con la carta forno.

    Quando faccio gli arrosti o i polpettoni, aspetto metà cottura e dopo metto direttamente le patate nella loro teglia in modo che prendano un po’ del sapore dell’arrosto.

    Lasciatele cuocere (senza mescolarle) a 200°C per circa 20 minuti o comunque fino a doratura. Servitele ben calde! Saranno di sicuro successo!!

    Alla prossima da Sapore di Arianna!

Con questo metodo potete utilizzare qualsiasi ti po di patate, ma quelle a pasta gialla hanno una maggiore resa in termini di croccantezza e sapore!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.