Torta salata con philadelphia, zucchine e salmone

La Torta salata con philadelphia, zucchine e salmone è una torta salata molto colorata e gustosa. Bianco, rosa e verde si alternano per donare alla vostra tavola un tocco di allegria.

Preparare la Torta salata con philadelphia, zucchine e salmone è davvero semplice, vi basterà seguire la ricetta suggeritami dalla carissima amica Rossella V. ed il gioco è fatto.

Stupite i vostri ospiti con qualcosa di diverso e sicuramente gradito 🙂

Se la ricetta della Torta salata con philadelphia, zucchine e salmone vi è piaciuta condividetela, inoltre vi aspetto nella mia pagina Facebook Sale & Zucchero.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia rotondo 1 rotolo
  • Formaggio fresco spalmabile 250 g
  • Zucchine 2
  • Salmone affumicato 200 g

Preparazione

  1. Aprite il rotolo di pasta sfoglia e bucherellatene la base.

    Spalmate sulla base il formaggio fresco, tipo Philadelphia, e con l’Appuntalapis temperate le zucchine ed arrotolatele su se stesse.

    Prendete le fette di salmone e formate delle roselline, basterà avvolgere su se stesse le fette.

    Infilate sulla base di formaggio spalmabile le roselline di zucchine e salmone.

    Cuocete in forno già caldo a 180° per 20 minuti.

  2. Ecco l’appuntalapis, lo strumento utilizzato per “temperare” le zucchine.

Prova anche….

Senza categoria
Precedente Sparacelli (broccoletti siciliani) assassunati in padella Successivo Fiori di Zucca fritti ripieni di Ricotta

Lascia un commento