Crea sito

Sedani al sugo di salmone fresco

Sedani al sugo di salmone fresco sono un primo piatto leggero e molto gustoso, una delizia a base di salmone fresco alla quale non potrete rinunciare. Preparare i Sedani al sugo di salmone fresco non è affatto complicato, sicuramente la buona riuscita del piatto dipende innanzitutto dalla freschezza e dalla qualità del salmone e poi dalla preparazione del fumetto di salmone, infatti questo passaggio è fondamentale per ottenere un condimento dal sapore deciso.

Seguite la ricetta dei Sedani al sugo di salmone fresco passo dopo passo e se vi è piaciuta condividetela.

Intanto io vi aspetto nella mia pagina Facebook di Sale & Zucchero.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Salmone 2 fette
  • Sedani Rigati 400 g
  • Carota 1
  • Cipolla 1
  • Passata di pomodoro 300 ml
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Vino bianco 1/2 bicchiere
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio di oliva q.b.
  • Fumetto di pesce 300 ml

Per il Fumetto di salmone

  • Resti Salmone q.b.
  • Carota 1
  • Cipolla 1
  • Sedano 1 costa
  • dado 1/2
  • Alloro 1 foglia
  • Acqua 500 ml

Preparazione

  1. Prendete le fette di salmone fresco e privatele dell’osso e della pelle, conservate i resti per il fumetto. Tagliate a tocchetti le fette di salmone e tenetele da parte.

  2. In una pentola mettete l’acqua e portatela a bollore, unite tutti gli ingredienti per il fumetto (resti di salmone, carota, sedano, alloro…) e fate cuocere per circa 30 minuti.

  3. Tritate finemente la cipolla e la carota e fateli rosolare in un fondo di olio di oliva. Aggiungete il salmone tagliato a tocchetti e fatelo rosolare, sfumate con il vino bianco e fate cuocere per qualche minuto.

  4. Aggiungete la passata di pomodoro ed un mestolo circa di fumetto di salmone, aggiustate di sale e pepe, aggiungete il prezzemolo tritato e fate cuocere per circa 15 minuti.

  5. Lessate i sedani e colateli al dente, uniteli al condimento e mantecateli con un filo di olio. Servite e ultimate con il condimento ed il prezzemolo fresco.

    B U O N  A P P E T I T O !

Prova anche….

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.