Pasta al ragù bianco – La ricetta di mia nonna!!!

La Pasta al ragù bianco è un primo piatto delicato e sostanzioso, perfetto per ogni occasione, un condimento base versatile che, arricchito a piacere, si trasforma regalandovi ogni volta una sfumatura differente.
Potete ad esempio arricchire il ragù piango con dei funghi champignon, o magari potete condirvi dei ravioli da mettere poi in forno con una bella copertura di besciamella, una ricetta versatile da salvare e condividere immediatamente.
La Pasta al ragù bianco si prepara in poco tempo e, a mio avviso, è un primo piatto perfetto per il periodo invernale, un piatto che scalda il cuore e che riempie la pancia con semplicità e delicatezza.
Se la ricetta della Pasta al ragù bianco vi è piaciuta condividetela e seguite la pagina Facebook di Sale & Zucchero.
Entrate a far parte della nostra community!

Pasta al ragù bianco
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gFusilli (o altra pasta corta)
  • 300 gMacinato di vitello
  • 1/2Carota
  • 1/2Cipolla
  • 2 cucchiaiVino bianco
  • 2 cucchiaiPrezzemolo
  • 1 fogliaAlloro
  • 1 bicchiereAcqua
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe nero
  • 1 pizzicoNoce moscata
  • 1 cucchiaioOlio di oliva

Strumenti

  • 2 Pentole
  • 1 Colino / Scolapasta
  • 1 Cucchiaio di legno

Preparazione Pasta al ragù bianco

  1. Pasta al ragù bianco

    Tritate finemente la cipolla e la carota.

    In un pentolino fate scaldare un cucchiaio di olio di oliva e fatevi rosolare la cipolla e la carota.

    Aggiungete il macinato di vitello, scegliete possibilmente il primo taglio, aggiungete una foglia di alloro e fate rosolare per qualche minuto.

  2. Sfumate con il vino bianco e mescolate sino a quando l’acool non sarà del tutto evaporato.

  3. A questo punto aggiungete un bicchiere di acqua, insaporite con sale, pepe nero ed un pizzico di noce moscata, unite il prezzemolo tritato e coprite con un coperchio.

    Fate cuocere per 30 minuti.

  4. Pasta al ragù bianco

    Fate cuocere i fusilli, o altra pasta corta, quando sarà cotta scolatela e mantecatela con metà condimento.

    Servite e completate con il restante condimento.

    Portate a tavola e condite a piacere, se gradite, con del parmigiano grattugiato.

    B U O N A P P E T I T O !

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.