Mezze maniche al forno con ragù e melanzane – Ricetta siciliana

Le Mezze maniche al forno con ragù e melanzane è un tipico primo piatto della tradizione culinaria siciliana, infatti si incontrano in questa ricetta vari sapori tipici, le melanzane, il pomodoro fresco per preparare il ragù ed il pangrattato che crea una patina croccante in superficie. Tutto è amalgamato e reso irresistibile dalla besciamella! 🙂 Preparate questo primo piatto per un bel pranzo in compagnia e porterete a tavola una vera e propria prelibatezza made in sud.

Seguite la ricetta delle Mezze maniche al forno con ragù e melanzane passo dopo passo e, se vi è piaciuta, condividetela.

Intanto io vi aspetto nella mia pagina Facebook di Sale & Zucchero.

Alla prossima ricetta!

  • Preparazione: 2 Ore
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Mezze Maniche Rigate 500 g
  • Melanzane ovali nere 1
  • Scamorza (provola) 200 g
  • Olio di semi (PER FRIGGERE) q.b.
  • Parmigiano reggiano 50 g
  • Pangrattato 2 cucchiai

Per la besciamella

  • Latte 500 ml
  • Farina 00 50 g
  • Burro 50 g
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Noce moscata 1 pizzico

Preparazione

  1. Per prima cosa prepariamo il ragù classico, lasciandolo cuocere a fuoco lento per circa 90 minuti. Per la ricetta  del ragù classico cliccate QUI 

  2. Nel frattempo tagliate a fette non troppo spesse la melanzana e lasciatela in ammollo in acqua e sale per circa 15 minuti. A questo punto avranno perso l’amaro in eccesso e potrete friggerle in abbondante olio di semi.

  3. Adesso dedichiamoci alla preparazione della besciamella:

    Facciamo sciogliere il burro ed uniamo la farina, con l’aiuto di una frusta da cucina, mescoliamo velocemente per amalgamare gli ingredienti. Aggiungiamo a filo il latte, continuando sempre a mescolare per evitare la formazione di grumi, aggiustiamo di sale ed aggiungiamo la noce moscata. Per la nostra ricetta servirà una besciamella mediamente densa.

  4. Lessiamo in abbondante acqua salata le mezze maniche avendo cura di colarle al dente.

  5. Non appena la pasta sarà cotta, maneggiamola con metà del ragù e metà della besciamella.

  6. Versiamo una mestolata di ragù sulla base della teglia e…

  7. …versiamo la pasta, il ragù e la besciamella restante.

  8. Disponiamo in superficie le melanzane e la scamorza, completiamo con una spolverata di parmigiano reggiano ed il pangrattato. Inforniamo a 200° per 15 minuti circa.

  9. Quando sarà terminata la cottura in forno, portiamo a tavola ben calda e buon appetito! 🙂

Prova anche….

Precedente Parmigiana di zucchine e tonno - Ricetta Light Successivo Come conservare i fiori di zucca cotti? Continua a leggere e scoprilo...

Lascia un commento