Crea sito

Marmellata di nespole invernali – 1 Frutto 1000 Benefici

I frutti autunnali sono davvero diversi, tra questi ne troviamo uno molto particolare e legato al passato, sto parlando delle nespole invernali! Quest’anno il raccolto è stato molto generoso e quindi ho pensato di conservare nel tempo il loro sapore preparando un’ottima Marmellata di nespole invernali.

Le nespole invernali sono un frutto oggi quasi del tutto raro, che si ritrovano solo nelle campagne, il loro processo di maturazione è lungo e particolare, infatti le nespole vanno raccolte acerbe e si dispongono in delle cassette con paglia e mele per farle maturare. Le nespole invernali hanno numerose proprietà, ricche di potassio, magnesio e fibre, sono ricche di vitamine in particolar modo quelle del gruppo B. Particolarmente consigliate durante le diete, in quanto donano senso di sazietà ed hanno pochissime calorie.

Per conservare al meglio le proprietà appena descritte vi consiglio di preparare un’ottima Marmellata di nespole invernali, perfetta per farcire torte o dolci ma anche sui formaggi, infatti questa marmellata è ideale se abbinata a formaggi stagionati! Da provare!

Se la ricetta della Marmellata di nespole invernali vi è piaciuta condividetela e seguite la pagina Facebook di Sale & Zucchero. 

Entra nella nostra community culinaria e lasciati ispirare dalle mie ricette!

Alla prossima ricetta!

  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Nespole invernali al netto degli scarti 400 g
  • Mele 2
  • Zucchero 150 g
  • Miele 2 cucchiai
  • Acqua 250 ml
  • Succo di limone 1/2

Preparazione

  1. Iniziate dalle nespole invernali, scegliete quelle più mature e ricavatene la polpa, dovrete ottenerne circa 400 gr. Passate la polpa nello schiacciapatate per eliminare i piccoli semini interni.

    A questo punto sbucciate le mele e riducetele a piccoli cubetti.

    Versate in una pentola capiente la frutta, il miele, lo zucchero, il succo di limone e l’acqua, mettete sul fuoco e fate cuocere lentamente mescolando di tanto in tanto.

    Quando il composto si sarà ridotto di circa la metà la marmellata è pronta, potete decidere se lasciarla così grossolana o se, con un mixer ad immersione, frullarla per renderla più raffinata.

    Mettete la marmellata di nespole invernali nei barattoli di vetro, adatti per conserve, precedentemente sterilizzati. Capovolgete i barattoli per creare il sottovuoto e fate raffreddare del tutto.

    Conservate in un luogo fresco ed asciutto.

    Quando aprite un barattolo di nespole invernali, per evitare che vada a male, conservatelo in frigorifero.

Prova anche….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.