Insalata di cannellini, patate, tonno e maionese

L’Insalata di cannellini, patate, tonno e maionese è un piatto molto versatile, perfetto come antipasto ma anche come contorno, ideale per iniziare al meglio un pasto, ma anche per accompagnare un buffet, amata dai grandi ma anche dai più piccoli, è praticamente l’insalata perfetta.

Semplice e veloce da preparare, l’Insalata di cannellini, patate, tonno e maionese potrebbe essere perfetta per dare il via alle feste natalizie, servita magari su un bel piatto da portata a tema, vedrete che gran successo sarà!

Inoltre, grazie alle foto-guida, preparare l’Insalata di cannellini, patate, tonno e maionese sarà davvero semplice! Una ricetta da non perdere!

Seguite la ricetta dell’Insalata di cannellini, patate, tonno e maionese passo dopo passo e se vi è piaciuta condividetela.

Intanto io vi aspetto nella mia pagina Facebook di Sale & Zucchero,  prendete parte alla community culinaria più divertente di sempre!

Alla prossima ricetta!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Fagioli cannellini precotti 400 g
  • Patate medie 5
  • Wurstel 2
  • Maionese 5 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Prezzemolo 2 cucchiai
  • Tonno al naturale 150 g

Preparazione

  1. Pelate le patate, tagliatele a cubetti e lessatele in abbondante acqua salata. Colatele al dente e fatele raffreddare.

  2. Quando le patate saranno fredde, unite i fagioli cannellini privati dell’acqua di conservazione, il tonno sgocciolato ed il prezzemolo tritato. Aggiustate di sale e pepe nero.

  3. Aggiungete la maionese e mescolate il tutto. Unite i wurstel tagliati a pezzetti e mescolate.

  4. Fate rassodare l’insalata di Insalata di cannellini, patate, tonno e maionese in frigorifero per almeno un’ora prima di servire.

    B U O N  A P P E T I T O !!!

Prova anche….

Precedente Albero di pandoro con crema al mascarpone Successivo Gnocchetti di patate con crema di cannellini e pancetta

Lascia un commento