Fusilli Estate con zucchine e primosale – Pronti in 20 minuti

L’avvento dell’estate, il caldo e … diciamocelo, anche la prova costume alle porte, ci fanno desiderare dei cibi leggeri, senza troppe calorie, che però non ci facciano rinunciare al gusto. Se anche voi la pensate così, questa ricetta fa al caso vostro. I Fusilli estate con zucchine e primosale, sono un primo piatto leggerissimo, velocissimo e buonissimo, un piatto superlativo appunto! 😉 Pochi ingredienti e tanta qualità, la leggerezza delle zucchine genovesi grigliate incontra, infatti, la bontà del primosale che misto al verde basilico donano una marcia in più a questo piatto.

Inoltre si prepara in soli 20 minuti, tanti aspetti positivi, forse l’unca nota dolente è che….FINISCE TROPPO IN FRETTA! 😉

Prepariamola insieme, seguite la mia ricetta passo dopo passo ed il pranzo è servito! 🙂

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Fusilli 400 g
  • Zucchine genovesi 3
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Olio di oliva q.b.
  • Grana Padano Grattugiato 4 cucchiai
  • Primosale 150 g
  • Basilico 6 foglie

Preparazione

  1. Iniziamo la preparazione del nostro primo piatto affettando le zucchine genovesi e grigliandole su una piastra cosparsa di sale.

  2. Nel frattempo facciamo macerare l’aglio ed il basilico tagliato a pezzi nell’olio di oliva, aggiustiamo di sale e pepe.

  3. Riduciamo a cubetti il primosale e teniamolo da parte.

  4. Quando le zucchine saranno pronte, tagliamole a fiammifero e lasciamole macerare nell’intingolo preparato il tempo di cottura dei fusilli.

  5. Quando la pasta sarà cotta, versiamola in un saltapasta ed uniamo il condimento con le zucchine genovesi e facciamo mantecare a fuoco basso per 2 minuti circa.

  6. A questo punto uniamo il primosale ed il formaggio grattugiato e maneggiamo sino a quando i cubetti di formaggio non si saranno ammorbiditi.

  7. A questo punto non ci resta che servire ben calda e…Buon appetito!!! 🙂

Senza categoria
Precedente Garganelli con pesto di zucchine e gamberi Successivo Piadina Mister Pollo (pollo, lattuga, emmental e maionese)

Lascia un commento