Pappardelle con gamberi zucchine e salmone

Le Pappardelle con gamberi zucchine e salmone affumicato è un primo piatto a base di pesce davvero saporito, facile da preparare ma allo stesso tempo molto sofisticato. Gamberi, salmone e zucchine si incontrano mantenendo, nello stesso piatto, un equilibrio di gusto e consistenze a dir poco perfetto! Un primo piatto tutto da gustare e scoprire assaggio dopo assaggio.

Se la ricetta delle Pappardelle con gamberi zucchine e salmone affumicato vi è piaciuta condividetela e seguite la pagina Facebook di Sale & Zucchero. 

Entra nella nostra community culinaria e lasciati ispirare dalle mie ricette!

Alla prossima ricetta!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Gamberi 500 g
  • Pappardelle all’uovo 500 g
  • Cipolla 1/2
  • Carota 1/2
  • zucchina genovese 1
  • Olio di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Pomodori 2
  • Vino bianco 1/2 bicchiere
  • Prezzemolo q.b.
  • Panna fresca liquida 200 ml
  • Salmone affumicato 200 g

Preparazione

  1. Pulite i gamberi, tenete i resti da parte, serviranno a preparare un fumetto. Portate a bollore 200 ml di acqua, mettete dentro i resti dei gamberi, 1 foglia di alloro, sale, mezza cipolla e mezzo pomodoro. Fate cuocere per circa 20 minuti e filtrate. Conservate il fumetto di gamberi per la preparazione del condimento.

    In un tegame fate rosolare, in un fondo di olio di oliva, la cipolla e la carota  finemente tritate. Unite a questo punto la zucchina genovese tagliata a piccoli pezzi e fate rosolare per qualche minuto.

  2. Aggiungete i gamberi, rosolate a fiamma vivace e sfumate con il vino bianco, unite i pomodori tagliati a cubetti ed aggiustate di sale e pepe. A questo punto unite 1 mestolo di fumetto di gambero e del prezzemolo tritato, fate cuocere per circa 10 minuti.

  3. Qualche minuto prima del termine della cottura del condimento, unite il salmone affumicato tagliato a pezzetti. A questo punto, spegnete il fuoco e coprite.

    Lessate le pappardelle, colatele al dente, e versatele nel condimento.

  4. Mantecate aggiungendo la panna, del pepe nero ed il prezzemolo tritato.

    Servite ben calda e … B U O N  A P P E T I T O !

Prova anche….

Senza categoria
Precedente Focaccine di patate filanti in padella Successivo Cucchiaini di sfoglia con philadelphia

Lascia un commento