Fusilli affumicati alla Mediterranea – Ricetta estiva

Fusilli affumicati alla Mediterranea sono un primo piatto che sa di estate, grazie alle melanzane ed al fresco pomodoro maturo. Ma a rendere i Fusilli affumicati alla Mediterranea davvero speciali è la scamorza affumicata che filerà e fonderà forchettata dopo forchettata! 🙂

I sapori mediterranei tutti in un piatto grazie a questa ricetta! Preparatela con me, la mia ricetta vi accompagnerà passo dopo passo! Vi aspetto in cucina!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Fusilli 400 g
  • Pomodori 3
  • Pomodori pelati 200 g
  • Passata di pomodoro 60 ml
  • Melanzane ovali nere 2
  • Scamorza affumicata 160 g
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Basilico 5 foglie
  • Cipolla 1
  • Olio di oliva q.b.
  • Olio di semi q.b.
  • Parmigiano reggiano 100 g

Preparazione

  1. Tagliamo le melanzane a cubetti e lasciamole in ammollo in acqua e sale per 15 minuti.

  2. Nel frattempo riduciamo a cubetti la scamorza affumicata.

  3. Tagliamo i pomodori a cubetti.

  4. Friggiamo in abbondate olio di semi le melanzane.

  5. Una volta pronte profumiamo con qualche foglia di basilico.

  6. In una padella facciamo soffriggere la cipolla tagliata finemente, in un fondo di olio di oliva. Uniamo i pomodori ridotti a cubetti e lasciamo cuocere per qualche minuto.

  7. A questo punto uniamo il pomodoro pelato, la passata di pomodoro ed il basilico tagliato a piccoli pezzi. Aggiustiamo di sale e pepe e lasciamo cuocere 10 minuti.

  8. Cuociamo i fusilli, coliamoli al dente ed uniamoli al condimento preparato. Aggiungiamo il parmigiano grattugiato, una spolverata di pepe, mantechiamo ed incorporiamo le melanzane e metà della scamorza.

  9. A questo punto mettiamo sul piatto ed ultimiamo con una manciata di scamorza affumicata. Buon appetito.

Senza categoria
Precedente Coppa cheesecake ai mirtilli - Facile e Veloce Successivo Involtini di lonza di maiale con fiori di zucca e fontina

Lascia un commento