Crea sito

Cantucci – Biscotti tipici della Toscana

Direttamente dalla Toscana ecco che arrivano sul mio blog i Cantucci! Biscotti secchi dal gusto inconfondibile, mandorle e scorza di arancia rendono questi biscotti deliziosi. Famosissimi e dalla forma caratteristica oggi, grazie alla ricetta della mia amica Loredana, li prepareremo insieme, non potete immaginare quanto sia semplice prepararli.

P.S. Grazie a Loredana G. per la ricetta, favolosa! 

Se la ricetta dei Cantucci vi è piaciuta condividetela e seguite la pagina Facebook di Sale & Zucchero.

Entrate a far parte della nostra community!

  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:

Ingredienti

  • 180 g Zucchero
  • 265 g Farina 00
  • 150 g Mandorle pelate
  • 1 uovo
  • 1 Tuorlo
  • 8 g Lievito in polvere per dolci
  • 30 g Burro
  • 1 pizzico Sale
  • 15 ml Marsala
  • 1/2 Scorza d'arancia

Preparazione

  1. Versate in una ciotola lo zucchero, unite l’uovo e un pizzico di sale, mescolate con un cucchiaio di legno.

    In un’altra ciotola versate la farina e il lievito per torte. Mescolate gli ingredienti secchi al composto di uova e zucchero, unite anche il burro ammorbidito.

    Mescolate prima con un cucchiaio di legno poi con le mani, ora unite anche le mandorle, il marsala e la scorza di 1 / 2 arancia.

    Impastate e trasferite in un piano di lavoro leggermente infarinato. Formate prima un panetto poi dei filoncini lunghi .Ricoprite la placca del forno con un foglio di carta forno, adagiate i filoni leggermente distanziati , spennellate con il tuorlo diluito con un goccio di acqua.

    Fate cuocere in forno caldo a 200 gradi per circa 20 minuti . Trascorso il tempo necessario togliete dal forno e fate intiepidire leggermente, poi con un coltello con seghetta tagliate formando dei tozzetti di uguale dimensioni.

    Coprite con un foglio di alluminio e rimettete in forno a 160° per altri 7- 8 minuti giusto il tempo di farli tostare.

    Terminato il tempo sfornate e sistemate in un piatto da portata.

    Poi servite con il Vin Santo. 

    Buon appetito !!!

Prova anche….

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.