Qualche giorno fa ho letto la ricetta della Zuppa di Scarole di Tina e mi ha incuriosito. Le scarole, si sa, hanno un sapore amarognolo, che non riesco a mandare giù nell’insalata 🙁 però la sua zuppa tipica mi ha fatto venire in mente che, da cotta, la scarola potrebbe essere migliore. Prendendo spunto da Tina, ho cucinato una gustosa zuppa di scarola, con orzo e qualche fagiolo Un piatto unico, che comprende i carboidrati e le fibre dell’orzo e le proteine dei fagioli. Un piatto disintossicante e drenante. Provatelo anche voi, e mi saprete dire. Tra l’altro, la scarola costa veramente una sciocchezza e frutta molto!

CIMG0907

[banner]

INGREDIENTI (per 3 porzioni abbondanti):

  • 500 gr di scarola (pesata al netto degli scarti)
  • 150 gr di orzo perlato
  • uno spicchio d’aglio
  • 2 cucchiaini di dado granulare vegetale
  • peperoncino
  • due cucchiai d’olio d’oliva
  • 200 gr di fagioli borlotti in scatola
  • prezzemolo
  • origano

PROCEDIMENTO:

Mondiamo e laviamo molto bene le foglie di scarola, lasciandole in ammollo e  sciacquandole più volte. Tagliamole poi a strisce grossolane, togliendo la parte vicino al torsolo. Mettiamo in una grande pentola coi bordi alti l’olio, l’aglio spellato, il peperoncino, l’origano, il prezzemolo e la scarola tagliata, copriamo con acqua il tutto, aggiungiamo il brodo granulare e mettiamo sul fuoco con il coperchio. Quando inizierà a bollire (circa 15 minuti), aggiungiamo l’orzo, girando ogni tanto. Dopo circa 20 minuti aggiungete i fagioli borlotti e proseguite la cottura per altri 10 minuti. Servite caldissimo, con una spolverata di parmigiano, se piace, e crostini di pane, se non siete a dieta ferrea ihih

[banner network=”adsense” type=”default”]

 

2 Commenti su Piatto vegetariano: Zuppa di orzo e scarola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.