Alici in tortiera, una ricetta facile e gustosa, con un pesce economico. Un piatto tradizionale, ma molto saporito! Si può preparare in anticipo ed essere servito caldo oppure a temperatura ambiente. Pesce azzurro ed aromi, rendono questo secondo piatto un tripudio di sapori e colori. Le preparo spesso, risolvono una cena! 😉 Ecco la ricetta per preparare le alici in tortiera.

 

ALICI IN TORTIERA

INGREDIENTI (per 3 persone):

  • 450 gr di alici fresche pulite
  • 200 gr di passata di pomodoro
  • uno spicchio d’aglio
  • qualche filetto di alice sott’olio
  • un ciuffo di prezzemolo
  • 30 gr di capperi
  • sale
  • peperoncino
  • pangrattato q.b.
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva

PROCEDIMENTO:

Laviamo sotto acqua corrente le alici e tamponiamole con carta da cucina. Sbucciamo l’aglio e laviamo il prezzemolo. Con un coltello ben affilato, facciamo un trito finissimo di aglio e prezzemolo, aggiungiamo anche i capperi e tritiamo il tutto. In una padella versiamo due cucchiai di olio extravergine d’oliva e facciamo rosolare il trito aromatico. Aggiungiamo le alici e facciamole sciogliere a fuoco lento. Aggiungiamo ora il peperoncino e la passata di pomodoro e facciamo cuocere qualche minuto per far addensare. Aggiustiamo di sale.

Ungiamo una tortiera da 24 cm di diametro e, sul fondo spolverizziamo di pangrattato. Disponiamo una parte di alici a raggiera, con il dorso verso l’alto. Condiamo con il sugo ottenuto e pangrattato, formiamo un altro strato e proseguiamo fino a terminare gli ingredienti. Spolverizziamo con abbondante pangrattato, sale ed un filo di olio. Accendiamo il forno a 200° e, quando sarà caldo, inforniamo le alici in tortiera per circa 20-25 minuti. Sforniamo e serviamo caldo oppure a temperatura ambiente.

SEGUI SABRY IN CUCINA

SU FACEBOOK

SU GOOGLE +

SU PINTEREST

SU TWITTER

2 Commenti su Alici in tortiera

    • Ciao Cristina! 🙂 ti ringrazio, pensa che questa ricetta la preparai per la prima volta quando avevo 13 anni, vista su un libro di cucina regionale! e me ne innamorai 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.