Polpo surgelato a insalata morbidissimo

insalata di polpo

Il polpo surgelato a insalata morbidissimo è un ricetta molto facile e sbrigativa. Io uso spesso per comodità del polpo surgelato (lo troviamo nel banco surgelati del pesce o in pescheria o in supermercato). Mi piace l’idea di averlo in freezer e di preparalo quando mi occorre. Buonissimo il polpo con la sua carne squisita si presta in tante preparazioni: con patate, sott’olio, arrosto, ma il preferito mio e dei miei figli è la versione a insalata. Il polpo è molto buono e magro, dotato di di una esigua percentuale di grassi e un alto contenuto di acqua. Il polpo è un alimento proteico molto digeribile, ideale per tenere sotto controllo il peso senza rinunciare al gusto. In pescheria troviamo anche il polpo decongelato, è ugualmente buono e non necessita di scongelamento. Il processo di congelamento fa si che la polpa si cuocia più rapidamente e simula “l’effetto della battitura” dei polpi freschi appena pescati.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana
88,57 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 88,57 (Kcal)
  • Carboidrati 1,63 (g) di cui Zuccheri 1,56 (g)
  • Proteine 11,18 (g)
  • Grassi 4,22 (g) di cui saturi 0,88 (g)di cui insaturi 3,26 (g)
  • Fibre 0,03 (g)
  • Sodio 122,66 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti Polpo surgelato a insalata morbidissimo

Per rendere morbido il polpo sono stati trovati diversi sistemi. Il più antico è sicuramente la battitura dei tentacoli . Il più moderno prevede invece una breve surgelazione. In realtà il polpo decongelato non è malvagio, perché il processo di congelamento aiuta a sfibrare la polpa che cuoce più rapidamente.

INGREDIENTI

  • polpo (1 confezione da 1 kg surgelato o due più piccoli)

INGREDIENTI PER LA MARINATURA

  • olio di oliva (qb)
  • succo di limone (qb)
  • sale (qb)
  • pepe
  • prezzemolo tritato

Preparazione Polpo surgelato a insalata morbidissimo

Come cuocere il polpo surgelato

  1. Se si usa un polpo congelato dobbiamo procedere al suo scongelamento. Sistemarlo sul lavandino in uno scolapasta e lasciare che si scongeli completamente

  2. Una volta scongelato va sciacquato molto bene sotto l’acqua corrente, svuotando anche la sacca della testa per eliminare fibre e membrane.

  3. PRIMA FASE: FAR ARRICCIARE I TENTACOLI

    Portare a ebollizione una pentola di acqua senza sale. Tenendo il polpo per la testa, immere solo i tentacoli per 2-3 volte nell’acqua bollente. Così facendo i tentacoli si arricceranno, senza mai rovinarsi fino al termine della cottura.

  4. SECONDA FASE: COTTURA

    Immergere ora il polpo in acqua bollente e lasciare cuocere per circa 40-45 minuti a fuoco moderato coporto da un coperchio e eliminando con una schiumaiola la schiumata bianca che si forma

  5. Al termine della cottura (io verifico sempre la cottura con una forchetta) e IMPORTANTE! lasciate intiepidire il polpo nella stessa acqua in modo che risulti morbido.

  6. TERZA FASE: TAGLIARE IL POLPO

    Trasferire il polpo sul tagliere e con un coltello separate la testa dai tentacoli e divideteli a metà 

  7. Tagliare il polpo a pezzi di circa 3-4 centimetri

  8. QUARTA FASE: PREPARARE L’INSALATA

  9. In una ciotolina emulsionare: limone, sale, pepe, prezzemolo tritato e mescolare il tutto molto bene

  10. Versare l’emulsione sul polpo e mescolare bene

CONSERVAZIONE E NOTE

Servire non freddo di frigorifero ma tiepido, si conserva in un contenitore chiuso in frigorifero per qualche giorno.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.