Crea sito

Focaccia dolce di Natale – lievito madre

La focaccia dolce di Natale è una focaccia che si prepara in occasione delle festività natalizie.
So che ne esiste anche una versione genovese ma io l’ho modificata a mio piacimento.
Per preparare questa focaccia ho preso spunto da una focaccia dolce che viene preparata in questo periodo in un negozio di pasticceria della mia città.
E’ una focaccia che mi ha sempre attirato perché assomiglia un po’ al panettone. Ha gli stessi ingredienti e viene preparata con il lievito madre.
L’ho preparata in questi giorni per sperimentarla: è già stata assaggiata e ha superato la prova. A breve la preparerò di nuovo 🙂
Potrebbe essere anche un’idea da regalare ad amici o parenti.
Potete anche aggiungere 50 g di pinoli.
P.S.: Chi non ha la planetaria può fare tutto a mano.

Focaccia dolce di Natale
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo13 Ore
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • PorzioniTortiera di 22 cm di diametro
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina Manitoba
  • 100 gLievito madre ( o 25 g lievito di birra fresco o 7 g lievito di birra disidratato)
  • 200 mlLatte
  • 150 gUvetta
  • 50 gcanditi misti (arancia e cedro)
  • 60 gOlio di semi
  • 100 gZucchero
  • 50 mlRum

Strumenti

  • 1 Planetaria
  • 1 Pentolino
  • 1 Ciotola
  • Pellicola per alimenti
  • 1 Ciotolina
  • Carta forno
  • 1 Tortiera

Preparazione

  1. Focaccia dolce di Natale

    Versare la farina nella planetaria, insieme allo zucchero e il lievito madre.

    Azionare la planetaria usando il gancio a foglia e dopo pochi minuti spegnere.

    In un pentolino versare il latte e l’olio.

    Accendere il fuoco e dopo pochi secondi spegnere. (Deve essere tiepido).

    Versare il composto liquido nella planetaria poco alla volta e azionarla fino a quando il composto sarà tutto assorbito.

    Dovrà essere una palla compatta e liscia.

    Collocare la palla in una ciotola coperta dalla pellicola trasparente e lasciarla lievitare al caldo per almeno 10 ore o tutta la notte.

    Mettere a bagno nel rum l’uvetta per almeno un’ora.

    Riprendere l’impasto, versarlo nella planetaria, aggiungere i canditi misti e l’uvetta ben strizzata e infarinata.

    Azionare la planetaria sempre con il gancio a foglia e lasciare lavorare l’impasto fino a quando tutti gli ingredienti si saranno assorbiti.

    Riprendere l’impasto e collocarlo in una tortiera foderata di carta da forno e lasciarlo lievitare al caldo per altre 3 ore.

  2. Preriscaldare il forno a 180°C in modalità statica e cuocere la focaccia dolce di Natale per 45 minuti circa.

Note:

Vieni a trovarmi sulla mia pagina Facebook e diventa fan.
Mi trovi anche su InstagramTwitter e Pinterest

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »