Crea sito

Carciofi in pentola

I carciofi in pentola sono un contorno semplice e leggero.
Visto che ho parecchie cose da sbrigare ne approfitto per preparare un po’ di ricette nuove e sistemare il blog.
Oggi il tempo è variabile e sono uscita solo per fare la solita spesa settimanale e per acquistare gli ingredienti che mi servono per cucinare le nuove prelibatezze.
Tra le nuove prelibatezze ci sono i carciofi che ho consumato oggi a pranzo.
I carciofi sono un altro tipo di verdura che adoro molto: mi piacciono in tutti i modi e non mi stanco mai di cucinarli.
Nei primi e secondi piatti, nelle torte salate sono ottimi come pure i contorni.
Oggi ho voluto provarli in pentola 🙂
Ho acquistato i carciofi mammola che sono quelli senza spine e risultano più teneri rispetto a quelli tradizionali.
Stamattina appena li ho visti dal fruttivendolo li ho subito presi per prepararli.
Se non avete mai assaggiato questa ricetta questo è il momento per provarli 😉
P.S.: Provate anche questa ricetta.

Carciofi in pentola
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i carciofi in pentola

  • 4carciofi mammole
  • 4 ciuffiprezzemolo
  • 2 spicchiaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Strumenti

  • 1 Pentola
  • 1 Coltello

Preparazione dei carciofi in pentola

  1. Pulire i carciofi togliendo le foglie più dure e man mano che saranno puliti immergerli in una ciotola piena di acqua e limone spremuto. (Serve per non farli annerire).

    Tritare l’aglio e il prezzemolo.

    In una pentola alta e stretta collocare i carciofi in piedi, cospargere l’interno di ogni carciofo con un po’ di trito di aglio e prezzemolo.

    Riempire la pentola di acqua fino all’altezza dei carciofi.

    Cuocere fino a quando saranno teneri.

    Io ho impiegato 40 minuti.

    Se l’acqua si asciuga tutta aggiungerne dell’altra calda.

    Versare un filo di olio, il sale e il pepe.

    I carciofi sono pronti per essere serviti.

Note:

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità? Vieni a trovarmi sulla mia pagina Facebook e diventa fan. Mi trovi anche su InstagramTwitter e Pinterest

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »