Tortini al limone all’aquafaba (albumi vegan) e crema al limone

Ciao a tutti! Oggi voglio proporvi, sono i miei Tortini al limone all’aquafaba (albumi vegan) e crema al limone! Una specialità e particolarità che sicuramente non conoscerete perchè sono stati realizzati con l’utilizzo dell’aquafaba… ma cos’è l’aquafaba? Non è altro che l’acqua dei ceci!
Si avete letto bene, l’acqua di cottura dei ceci! Dovete sapere che l’aquafaba monta proprio come gli albumi d’uovo e la si può utilizzare in quelle ricette laddove viene richiesto l’albume montato a neve, è perfetto per chi è intollerante alle uova, per chi ha scelto di seguire un regime alimentare vegano o per chi come me che ha voglia di assaggiare e provare tanti tipi di ricette diverse e sperimentare in cucina!
Come potrete capire a me le ricette normali e tranquille non piacciono molto, sono più indirizzata verso quelle ricette che mi “complicano la vita” per così dire ma che in realtà me la facilitano… io amo le ricette “senza”, le ho chiamate così, quelle senza uova, senza latte, senza lievito ecc ecc.. 😀 Trovo siano più buone ma soprattutto più salutari e genuine!
Torniamo a noi, tempo fa lessi di una ricetta per le meringhe senza uova… e in quel momento mi è sembrato praticamente impossibile fare le meringhe senza uova, la mia curiosità mi ha portata a cliccare immediatamente la ricetta per capire di quale stregoneria si stesse parlando, ed ecco la scoperta dell’aquafaba (l’acqua dei ceci)!
Mi si è aperto un mondo nuovo, non credevo fosse possibile una cosa del genere e pochi giorni dopo vidi su facebook una mini video ricetta dove venne utilizzata l’acqua dei ceci e montata perfettamente a neve fermissima!
Non ho resistito, ho voluto provare immediatamente e mi sono messa all’opera per realizzare dei tortini semplici e golosi ma leggeri allo stesso tempo, ed eccoli qui, sono loro, i Tortini al limone vegan all’aquafaba che ho farcito con la Crema pasticcera al limone Vegan!
Che dire? Una cosa spaziale, non credevo si potessero fare ricette di questo tipo e sono rimasta estasiata! I tortini sono leggerissimi e spumosi, il sapore e l’odore dei ceci non si sente affatto ve lo posso garantire, a differenza degli albumi d’uovo che spesso si sente l’odore e che da fastidio l’acqua dei ceci non da odore o sapori strani! Questi tortini sono buonissimi e leggeri, dovete assolutamente provarli!
MA DA DOVE PRENDIAMO L’ACQUA DEI CECI? Semplice! Ci basterà prelevare l’acqua dove abbiamo fatto bollire i ceci (acqua non salata ovviamente) oppure l’acqua di conservazione dei ceci in scatola… ma preferite sempre la prima opzione..
Eccovi la ricetta dei miei Tortini al limone all’aquafaba (albumi vegan) e crema al limone:


Tortini al limone all’aquafaba (albumi vegan) e crema al limone

 

Ingredienti per 6 tortini

  • 350gr di farina di tipo 0
  • 80gr di zucchero di canna
  • 100gr circa di acqua dei ceci (aquafaba)
  • 200gr di latte di mandorle
  • 60gr di olio di oliva delicato
  • la buccia di 1 limone bio
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 180gr di crema pasticcera al limone vegan

Procedimento
Prima di tutto prepariamo la Crema pasticcera al limone vegan LA RICETTA LA TROVATE QUI! e facciamola raffreddare.
In una ciotola capiente mettiamo il latte, l’olio e la buccia del limone, ora aggiungiamo lo zucchero e mescoliamo per bene, infine uniamo la farina e il lievito setacciati assieme e lavoriamo l’impasto con una frusta a mano e mettiamo momentaneamente da parte.
Adesso prendiamo l’acqua dei ceci e mettiamola in una ciotola capiente, ora con l’aiuto delle fruste elettriche montiamole a neve ferma, a questo punto però devo dirvi una cosa, l’acqua dei ceci non monta facilmente come gli albumi d’uovo, dovrete insistere un pò affinchè avvenga la magia, quindi non abbiate fretta, per montarla per bene dovrete stare con le fruste elettriche per circa 10-12 minuti, lo so, è tanto ma verrete premiati! 😉

Guardate qui sotto, non è meraviglioso??? 😀


Ora riprendiamo il composto messo da parte e uniamo l’aquafaba montata a neve e mescoliamo MOLTO LENTAMENTE dal basso verso l’alto per non smontarla.
Quando sarà incorporata per bene versiamo il composto in una teglia rettangolare circa 30x20cm rivestita di carta forno e facciamo cuocere in forno già caldo a 170° per 30-35 minuti, fate sempre la prova stecchino.
Lasciamo raffreddare completamente la torta prima di tagliarla con un coppapasta e ricavare così 6 tortini da farcire con la crema pasticcera al limone vegan.
Cospargere di zucchero a velo di canna vanigliato e servire, oppure conservare nel frigo per non oltre 5 giorni.

Giovi Light

—————————————————————

VI ASPETTO NEI MIEI SOCIAL!

 PAGINA FACEBOOK * CANALE YOUTUBE * INSTAGRAM * TWITTER

Vi aspetto anche sul mio CANALE TELEGRAM installate l’app

PER NON PERDERE NESSUNA NOVITA’!

—————————————————————

2 Risposte a “Tortini al limone all’aquafaba (albumi vegan) e crema al limone”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.