Crea sito

Torta camilla light – con il bimby e senza

La Torta camilla light – con il bimby e senza è una torta veloce e semplice da fare, in 3 passaggi farete una torta super buona, sana e leggerissima, perfetta per la colazione ma anche per la merenda, piace proprio a tutti, anche ai più piccini!
Gli ingredienti sono semplici, facilmente reperibili, niente di complicato anzi!
Provatela, vi piacerà tantissimo!

Torta camilla light – con il bimby e senza

 

Ingredienti per uno stampo di 20-22cm (10 fette di sole 100 calorie l’una!)

  • 160gr farina integrale macinata a pietra
  • 180gr di polpa di carote CRUDE
  • 50gr di olio di oliva delicato o di girasole
  • 50gr di succo di 1 arancia appena spremuta
  • la scorza di 1 arancia grattugiata
  • 40 gocce di Diete Tic
  • 100gr di albume d’uovo
  • 10gr di lievito per dolci

 

PROCEDIMENTO CON IL BIMBY
Nel boccale del bimby mettete l’albume, l’olio e le carote tagliate a pezzi, programmate 40Sec./Vel.6 e fate frullare per bene, dovrà formarsi una crema.
A questo punto aggiungete il succo d’arancia con la scorza grattugiata, il dolcificante, la farina e il lievito, programmate 30Sec./Vel.3 e fate amalgamare per bene.
Versate il composto nello stampo rivestito di carta forno e infornate a 180° per 30 minuti, fate la prova stecchino, quando sarà cotta lasciatela raffreddare completamente prima di tagliarla a fette e gustarla (a piacere cospargetela di zucchero a velo).

*

PROCEDIMENTO SENZA BIMBY
Prima di tutto grattugiate le carote e tenetele momentaneamente da parte.
In una ciotola mescolate per bene l’olio con il succo d’arancia, l’albume e il dolcificante, mescolate.
Aggiungete ora la farina e il lievito, mescolate con una frusta a mano per non formare grumi e aggiungete le carote grattugiate, mescolate nuovamente.
Versate il composto nello stampo rivestito di carta forno e infornate a 180° per 30 minuti, fate la prova stecchino, quando sarà cotta lasciatela raffreddare completamente prima di tagliarla a fette e gustarla (a piacere cospargetela di zucchero a velo).

*

I CONSIGLI DI GIOVI

  • Il Diete Tic si può sostituire con 30gr di Stevia o My Dietor, oppure ancora con 80gr di zucchero di cocco o di canna, oppure con il miele.
  • Si può conservare in un portatorte per un paio di giorni oppure si potrà dividere a fette per poterle congelare singolarmente per poi tirar fuori dal congelatore 1 fetta la sera per la mattina seguente.

 

Torna alla HOME per leggere le mie ultime ricette.

Metti LIKE alla mia PAGINA FACEBOOK per non perdere tutte le novità in arrivo.

ISCRIVITI anche al mio GRUPPO SU FACEBOOK, parleremo di alimentazione sana e ci scambieremo ricette, idee e molto altro!

ATTIVATI per ricevere le mie ricette GRATIS SU MESSENGER!!

Vi aspetto anche sui miei social: YOUTUBE * INSTAGRAM * TWITTER  * PINTEREST

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.