Tartine light al tonno

Voglia di tartine, sono veloci e facilissime da preparare, io le ho preparate per le feste Natalizie e ne preparerò delle altre per il cenone di Capodanno, sono piaciute a tutti e hanno fatto anche il bis.
Come dicevo prima sono semplicissime da preparare, occorreranno pochissimi ingredienti e saranno pronte in 10 minuti, perfette da preparare anche all’ultimo minuto come aperitivo con gli amici o come antipasto durante i cenoni di Natale e Capodanno.
Provatele, sono sicura vi piaceranno molto, fatemi sapere perchè ci tengo molto, eccovi la ricetta delle mie Tartine light al tonno (60 calorie l’una):

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Porzioni:
    6 tartine light
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 200 g Exquisia FitLine (oppure yogurt greco 0 grassi)
  • 100 g Tonno al naturale (ben sgocciolato)
  • 10 Capperi
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 Scalogno
  • 2 fette Pane integrale in cassetta (perfetto anche integrale o senza glutine)

Preparazione

  1. Preparare queste Tartine light al tonno è molto semplice, versate nel boccale del frullatore o del minipimer il tonno sgocciolato, i capperi, lo scalogno, l’aglio e il formaggio spalmabile, frullate tutto per bene ricavando una crema omogenea e teniamola momentaneamente da parte.

    Ora prendete le fette di pane per sandwich e ricavate 3 stelle per ogni fetta (io ho usato formine di 6cm di diametro), tostatele da entrambi i lati in forno o in padella e farcitele con la crema light di tonno, decoratele se vi va con foglioline d’insalata e qualche pezzo di tonno.

    Ed eccole pronte, buone, semplici e leggerissime!

Note

Torna alla HOME per leggere le mie ultime ricette.

Metti LIKE alla mia PAGINA FACEBOOK per non perdere tutte le novità in arrivo.

ISCRIVITI anche al mio GRUPPO SU FACEBOOK, parleremo di alimentazione sana e ci scambieremo ricette, idee e molto altro!

Vi aspetto anche sui miei social: YOUTUBE * INSTAGRAM * TWITTER  * GOOGLE+ * PINTEREST

Precedente Merendine light alle mele e cacao Successivo Torta Pandoro alla vaniglia con il bimby e senza

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.