Crea sito

Gelato LIGHT ai mirtilli CON IL BIMBY e senza

Ciao a tutti! come potrete notare sono tornata con tante nuove ricette!
Fa ancora molto caldo e per ora mi limiterò a realizzare ricette fresche, senza l’uso del forno ma non appena farà meno caldo arriveranno molte ricette cotte in forno!
Oggi vi propongo questa ricetta freschissima, un nuovo gelato light, il gelato light ai mirtilli! Come avrete visto ho realizzato qualche giorno fa la marmellata light di mirtilli, buonissima e molto leggera, fatta solo di frutta, succo di limone e dolcificante senza calorie.
Così siccome nel frigo avevo un bel barattolo di yogurt greco ho pensato di farci un bel gelato fresco e nutriente.

E’ venuto fuori un gelato semplice, senza zuccheri aggiunti, solo con gli zuccheri della frutta e qualche goccia di dolcificante, fresco e davvero buono!
Provatelo, ci vanno pochissimi ingredienti, quelli che abbiamo sempre nelle dispense e fatemi sapere se vi è piaciuto! Ci conto!

Gelato LIGHT ai mirtilli CON IL BIMBY e senza

Gelato LIGHT ai mirtilli CON IL BIMBY e senza

 

Ingredienti per 300gr di gelato light ai mirtilli (Solo 50 calorie su 100 grammi!)

  • 100gr di marmellata light ai mirtilli
  • 200gr di yogurt greco 0 grassi
  • 10 gocce di Diete Tic

*

Procedimento CON IL BIMBY :

In una ciotola mettiamo lo yogurt greco con il dolcificante, uniamo la marmellata light di mirtilli e mescoliamo per bene, ora dovremo trasferire il composto in stampi per cubetti di ghiaccio e conservate in congelatore.

Il giorno dopo tirate fuori i cubetti di yogurt e mirtilli, fateli stemperare 10-15 minuti fuori dal congelatore e metteteli nel boccale del bimby, chiudete il boccale e al posto del misurino mettete la spatola, programmate 35-40Sec./Vel.7 e spatolate. Eccolo pronto!

*

*

Procedimento SENZA BIMBY :
Come vedrete è facilissimo e velocissimo, l’unica cosa più lunga è il tempo di attesa che occorrerà per far rassodare il gelato ma se avete una gelatiera il lavoro sarà facilitato.
Se come me non avete una gelatiera non vi preoccupate, fare questo gelato sarà un gioco da ragazzi! Allora…
In una ciotola mettiamo lo yogurt greco con il dolcificante, uniamo la marmellata light di mirtilli e mescoliamo per bene, ora dovremo trasferire il composto in una ciotola di acciaio, se non avete una ciotola potrete usare tranquillamente un pentolino che può andare in congelatore.
Riposto il composto nel congelatore/freezer dovremo attendere la prima mezz’ora dopo di che tiriamolo fuori e mescoliamo, riponiamo in congelatore/freezer.
Trascorsa un’altra mezz’ora tiriamolo fuori e mescoliamo un’altra volta, riponiamo in congelatore/freezer.
Proseguiamo in questo modo per 3 o 4 volte, quindi in 1 ora e mezza massimo 2 è già bello che pronto per essere gustato!
Visto com’è semplice? Dovrete solo ricordarvi di andarlo a mescolare ogni 30 minuti ma basta impostare le sveglie sul cellulare e il gioco è fatto! 😉
Questo gelato è uno dei più semplici che ho realizzato, gli altri tipi di gelati light sono quelli alle banane, semplici e senza latticini, perfetti per chi non può assumere latticini, facili e veloci anch’essi. In questo modo avete più scelta e potrete assaggiarli entrambi oppure scegliere quelli che vanno meglio per le vostre esigenze.
In questo modo ho intenzione di farne degli altri, anche più golosi, quindi passate spesso nel blog perchè ne vedrete delle belle! =)

*
Torna alla HOME per leggere le mie ultime ricette.

Metti LIKE alla mia PAGINA FACEBOOK per non perdere tutte le novità in arrivo!

ISCRIVITI al mio GRUPPO SU FACEBOOK “Giovi Light and Friends”, per vedere ogni giorno tantissime RICETTE LIGHT E DIETETICHE!

ISCRIVITI anche al mio  SECONDO GRUPPO FACEBOOK “Ricette light e dietetiche di Giovi”, parleremo di alimentazione sana e ci scambieremo ricette, idee e molto altro per raggiungere la forma perfetta!

ATTIVATI per ricevere le mie ricette GRATIS SU MESSENGER!!

Vi aspetto anche sui miei social: YOUTUBE * INSTAGRAM * TWITTER  * PINTEREST

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.