Finte patatine fritte

Ciao a tutti! Nuova ricetta sfiziosa per voi, sono le mie Finte patatine fritte!
Un’idea carina da realizzare, soprattutto per coloro che non possono mangiare le patate, trovo siano una vera chicca per chi ha voglia di provare qualcosa di diverso come me, sono sempre alla ricerca di idee nuove e simpatiche da proporvi.
Questa idea l’ho trovata su Pinterest, era una foto che mi ha colpito immediatamente perchè ero convinta si trattassero di patate e mi hanno ingannata per bene 😀
Io non so se sono riuscita alla perfezione nel mio intento ma spero possa piacervi questa simpatica idea, più che altro è per assaggare qualcosa di diverso, per provare sapori nuovi e ricette nuove.
Come ricetta è semplicissima da realizzare, se vi piace la polenta queste Finte patatine fritte sono perfette per voi, perchè si, si tratta proprio di polenta!
Date uno sguardo alla lista degli ingredienti, è veramente corta e ridotta all’osso! 😀
E’ una ricetta SENZA GLUTINE, SENZA CASEINA, SENZA UOVA E SENZA FRITTURA! Perfette non solo per chi è intollerante ma per chi ha voglia di mangiare sano e sfizioso!

Eccovi la ricetta delle mie Finte patatine fritte:

Finte patatine fritte

Finte patatine fritte

 

Ingredienti per 2 porzioni

  • 150gr di farina per polenta (io polenta Valsugana gialla)
  • 600gr di acqua
  • 2 pizzichi abbondanti di sale
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • spezie a piacere (origano, rosmarino, paprika ecc…)
  • sale a piacere

Procedimento
Prepariamo la polenta portando a bollore l’acqua con il sale, versiamo a pioggia la farina per polenta e mescoliamo per 8 minuti tenendo la fiamma al minimo.
Trascorsi gli 8 minuti spegniamo la fiamma e versiamo la polenta bollente in una teglia quadrata 20x20cm e lasciamola raffreddare completamente, occorreranno almeno 3 o 4 ore.
Quando sarà completamente fredda tagliamola a fette di mezzo centimentro e le fette in bastoncini di mezzo centimetro proprio come le patatine fritte.
Distribuiamo ora i bastoncini sulla placca del forno rivestita di carta forno, cospargiamo di olio, saliamo a piacere e speziamole per bene.
Facciamole dorare nel forno caldo, a me sono serviti 15 minuti a 200°.
Quando saranno pronte le Finte patatine fritte serviamole con una salsina, io ho utilizzato la mia Salsa salata light allo yogurt, squisite! Provatela! 😉

P.S. Se volete sapere quante calorie ha una porzione io ho fatto i miei calcoli e una porzione ha 310 calorie.

Giovi Light

—————————————————————

VI ASPETTO NEI MIEI SOCIAL!

 PAGINA FACEBOOK * CANALE YOUTUBE * INSTAGRAM * TWITTER

Vi aspetto anche sul mio CANALE TELEGRAM installate l’app

PER NON PERDERE NESSUNA NOVITA’!

—————————————————————

Precedente Chiacchiere senza glutine e caseina Successivo Pan di fragola light

Un commento su “Finte patatine fritte

  1. Michela Grancagnani il said:

    Sei un genio, i miei genitori amano la polenta ma la fanno sempre allo stesso ed identico modo, proverò a fargliele e a vedere la loro reazione, ti racconterò!
    Miky

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.