Crea sito

Ciambella light di soli albumi, senza burro e latticini

Ciao a tutti! Nuova ricetta per voi, a grande richiesta SUL MIO GRUPPO FACEBOOK la mia Ciambella light di soli albumi, senza burro e latticini!
Come spiegato anche su Instagram questa è una ricetta nata per l’errore di un’altra torta, qualche giorno fa è stato il compleanno del mio bimbo e ho fatto la Torta al cacao con latte di mandorla senza glutine e caseina alla quale durante l’esecuzione ho separato gli albumi, li ho montati a neve ferma ma ahimè ho dimenticato di aggiungerli alla torta… Così per non buttarli via ho fatto questa ciambella e devo dire che è venuta una favola!
Se vi state chiedendo che fine avesse fatto la torta del compleanno vi dico che è venuta bene ugualmente, per fortuna altrimenti avrei dovuto rifarla!
Torniamo alla nostra ciambella, è squisita, super soffice, una delle più morbide che avessi fatto ultimamente, sono trascorsi 3 giorni da quando l’ho fatta ed è ancora morbidissima, come appena sfornata.
Ve la consiglio davvero, è buona, piace anche ai più piccoli, se volete ingolosirla di più potrete aggiungere le gocce di cioccolato!
Ma basta chiacchierare, vi lascio alla mia ricetta della Ciambella light di soli albumi, senza burro e latticini:

Ciambella light di soli albumi, senza burro e latticini

 

Ciambella light di soli albumi, senza burro e latticini

 

Ingredienti per uno stampo di 24cm (20 porzioni fette da 90 calorie l’una)

  • 260gr di farina di tipo 0
  • 170gr di albumi (di 4 uova medie)
  • Diete tic a piacere (io ne ho messe 40 gocce)
  • 100gr di olio di semi di girasole
  • 150gr di acqua
  • 1 bacca di vaniglia
  • 1 bustina di lievito per dolci

 

SOSTITUZIONI

  1. La farina di tipo 0 si può sostituire con la farina 00 o integrale.
  2. Se gli albumi pesassero 180gr, 190gr o 200gr vanno bene ugualmente.
  3. Il dolcificante si può sostituire con 160gr di zucchero di canna ma una porzione apporterà 120 calorie.
  4. La bacca di vaniglia si può sostituire con una fialetta di aroma alla vaniglia o un altro aroma a piacere come arancio, rum o limone.

 

Procedimento
In una ciotola capiente mettiamo prima le parti liquide, l’acqua, l’olio e il dolcificante, uniamo i semi della bacca di vaniglia e mescoliamo, uniamo ora la farina setacciata assieme al lievito e lavoriamo il composto con le fruste elettriche.
Ora da parte montiamo a neve ferma gli albumi e aggiungiamone un pò per volta al composto e mescoliamo dal basso verso l’alto per non smontare gli albumi.
Quando gli albumi saranno ben incorporati alla torta ungiamo e infariniamo lo stampo da ciambella leggermente unto e infarinato e versiamo il composto, livelliamo e inforniamo a 180° per 30 minuti circa, trascorsi i 30 minuti facciamo la prova stecchino per verificare la completa cottura, se fosse ancora cruda lasciamola altri minuti.
Sforniamola e lasciamola raffreddare completamente prima di spolverarla di poco zucchero a velo e tagliarla a fettine.

P.S. Con queste dosi otterrete 20 fette da 93 calorie l’una

Torna alla HOME per leggere le mie ultime ricette.

Metti LIKE alla mia PAGINA FACEBOOK per non perdere tutte le novità in arrivo.

Iscriviti al mio GRUPPO su Facebook, parleremo di alimentazione sana e ci scambieremo ricette.

Vi aspetto anche sui miei social:  YOUTUBE * INSTAGRAM * TWITTER !

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.