Crea sito

Castagnole light alla romana con uvetta

Ciao a tutti! Rieccomi tornata con una nuova ricetta per voi, sono le castagnole light! Questa è una ricetta modificata da me, quella originale è una ricetta di una mia cara amica che si chiama Fabiola Chierici (colei che mi ha aiutata a realizzare la pasta madre) che ringrazio infinitamente!

Sono castagnole leggere e saporite,non che soffici e morbide proprio come piace a me, chi dice che il fritto va fritto si sbaglia, non tutto va per forza fritto 😉
Ma vi lascio alla mia ricetta, spero vi piaccia, mi raccomando fatemi sapere!

Castagnole light alla romana con uvetta

Castagnole light alla romana con uvetta (46 calorie l’una)

 

Per circa 40 Castagnole light alla romana con uvetta

  • 250gr di farina di tipo 0 (862 cal)
  • 50gr di fecola di patate (174 cal)
  • 150gr di ricotta vaccina light – io Santa Lucia (168 cal)
  • 2 albumi d’uovo (36 cal)
  • Diete tic a piacere (io ne ho messe 25 gocce)
  • 50gr di uvetta – io uva sultanina Life (158 cal)
  • 50gr di olio extravergine di oliva (450 cal)
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • la buccia grattugiata di limone e di arancia
  • poco zucchero a velo di canna vanigliato per spolverare

 

Procedimento
Lavorare assieme gli albumi d’uovo con il dolcificante, l’olio, le bucce di arancia e limone, la ricotta e infine la farina con la fecola e il lievito per dolci (se avete la planetaria potete farlo con quella).
Ricavare un panetto liscio, lasciamolo riposare per mezz’ora coperto con la pellicola trasparente in modo che non fa la crosticina dura.
Trascorsa la mezz’ora pesiamo il composto e dividiamolo in palline tutte dello stesso peso, dovranno pesare 20 grammi l’una, in modo da ottenere castagnole delle stesse calorie.
Ora posizioniamole sulla placca del forno ricoperta di carta da forno e inforniamole per 20 minuti a 180°, o fino a che non saranno un pò colorite ma non cuocetele troppo altrimenti induriranno!

NOTE E CONSIGLI

  1. Potrete sostituire il dolcificante con 50gr di zucchero semolato.
  2. Con questi ingredienti vi verranno fuori circa 40 castagnole da 47 calorie l’una.
  3. Quando saranno completamente raffreddate conservatele chiuse in una scatola di latta oppure in un sacchetto per alimenti, in questo modo eviterete che seccheranno.

 

VEDI ANCHE:

Castagnole light alla vaniglia, soffici cotte al forno

Chiacchiere di Carnevale super light

Buona dieta da Giovi!

 

________________________________

VI ASPETTO SULLA MIA PAGINA FACEBOOK, SE PROVATE QUALCHE MIA RICETTA FATEMELO SAPERE! ^-^

__________________________

INVECE SE VOLETE VEDERE LE MIE VIDEO RICETTE SU YOUTUBE ISCRIVETEVI AL MIO CANALE CLICCANDO QUI, NE VEDRETE DELLE BELLE, TANTISSIME VIDEO RICETTE LIGHT TUTTE PER VOI!

__________________________

SE VOLETE ANCHE MANDARMI UNA FOTO DI UNA MIA RICETTA REALIZZATA DA VOI VI ASPETTO ANCHE NEL MIO GRUPPO FACEBOOK

__________________________

Castagnole light alla romana con uvetta

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.