Banana bread al cioccolato senza glutine e caseina

Ciao a tutti! Avete delle banane che sono maturate troppo che nessuno vuole mangiare? Nessun problema! Questo Banana bread al cioccolato senza glutine e caseina fa per voi =)
Il banana bread non è che un semplice dolce americano, lo si trova in tutti i bar d’America, è poco dolce e speziato, perfetto anche per riciclare le banane troppo mature che nessuno mangia più.
Per realizzare il mio Banana bread al cioccolato senza glutine e caseina ho girato molto il web ma nessuna ricetta mi ha soddisfatta pienamente perchè nessuna era adeguata, l’unica cosa da fare era modificare, anzi stravolgere, la mia vecchia ricetta con farina integrale che avevo realizzato tempo fa ma che per la mia bambina non andava bene.
Provatelo anche voi e fiondatevi direttamente negli stati uniti assaporando questo fantastico pane alle banane senza glutine e caseina! 😀
Eccovi la mia ricetta del Banana bread al cioccolato senza glutine e caseina:

Banana bread al cioccolato senza glutine e caseina

Banana bread al cioccolato senza glutine e caseina

 

Ingredienti per uno stampo da plumcake di 20x10cm

  • 110gr di farina di riso
  • 85gr di fecola di patate
  • 2 banane (se sono macchiate e scure meglio ancora!)
  • 120gr di zucchero di canna
  • 60gr di latte di riso (oppure acqua)
  • 2 uova
  • 60gr di olio di oliva delicato
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 80gr di scaglie di cioccolato fondente tagliate a coltello
  • 20gr di scaglie di cioccolato fondente tagliate a coltello per la superficie

Procedimento
In una ciotola capiente mettiamo le banane spezzettate e schiacciamole con una forchetta per renderle cremose, uniamo le uova, l’olio, il latte e lo zucchero, mescoliamo per bene.
A questo punto possiamo aggiungere la farina di riso, la fecola di patate e il lievito per dolci setacciati precedentemente.
Mescoliamo con una frusta a mano e assicuriamoci che non ci siano grumi nel composto, rivestiamo lo stampo da plumcake con carta forno e versiamo il composto all’interno dello stampo, ora rendiamo il cioccolato per la superfice e corpargiamole per bene e inforniamo in forno già caldo a 200° per 35-40 minuti ma fate attenzione che non brucia, altrimenti abbassate la temperatura a 170°, fate sempre la prova stecchino per verificare la completa cottura del dolce.
Quando sarà cotto lasciamolo raffreddare completamente prima di tagliarlo a fette e gustarlo.

Giovi Light

—————————————————————

VI ASPETTO NEI MIEI SOCIAL!

 PAGINA FACEBOOK * CANALE YOUTUBE * INSTAGRAM * TWITTER

Vi aspetto anche sul mio CANALE TELEGRAM installate l’app

PER NON PERDERE NESSUNA NOVITA’!

—————————————————————

Precedente Mini croissant con crema light al prosciutto Successivo Rose di frolla montata al cacao senza glutine e latticini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.