10 motivi per mangiare più Mandorle. Perché dovresti?

In questo periodo natalizio, e di fine anno, le mandarle trovano largo spazio nella nostra dieta italiana. Dal semplice mangiarle sciolte ai dolci più complessi come torroni o torte che le contengono nel loro impasto. Perché continuare a mangiare le mandorle anche negli altri periodi dell’anno? Vediamo 10 buoni motivi.

Le mandorle sono buone per la salute dell’intestino: perché sono ad alto contenuto di fibre con 3,5 grammi per oncia (28 grammi), sono una scelta eccellente per garantire la regolarità intestinale.

Contengono il magnesio che guarisce il cuore: una buona fonte di magnesio, le mandorle sono un ottimo modo per mantenere il cuore sano. Il magnesio è il rilassamento e il minerale antistress di Madre Natura, poiché svolge un ruolo importante nell’aiutare i nostri corpi a combattere lo stress. È necessario per le arterie sane, la pressione sanguigna e il funzionamento del cuore, rendendo indispensabile avere abbastanza per mantenere il cuore sano. Una porzione di mandorle da un grammo contiene il 20% dell’apporto giornaliero consigliato di magnesio.

Le mandorle sono una buona fonte di proteine ​​per la costruzione muscolare: mentre la maggior parte delle persone pensa alla carne animale quando pensa alle proteine, le mandorle sono una fonte buona e altamente digeribile. Solo un’oncia contiene 6 grammi di proteine ​​per aiutare a costruire cellule sane, tessuti (inclusi i muscoli) e per mantenere un forte sistema immunitario.

Contengono elevate quantità di Vitamina E: la nostra pelle ha bisogno di una quantità sufficiente di vitamina E per prevenire secchezza, rughe, o per guarire le ferite e altri problemi della pelle. Fortunatamente, solo un’oncia di mandorle contiene il 37% dell’apporto giornaliero raccomandato di vitamina E.

Le mandorle agiscono come antiossidanti anti-invecchiamento: in uno studio su 60 fumatori di sesso maschile che hanno mangiato 3 once di mandorle al giorno, i ricercatori hanno scoperto una riduzione del 23-34% dei biomarcatori da stress ossidativo (marcatori del danno cellulare) in sole 4 settimane.

Possono aiutare a curare il diabete: grazie al loro ricco contenuto di nutrienti, mangiare regolarmente le mandorle può aiutare a bilanciare i livelli di zucchero nel sangue e migliorare la salute dei diabetici. Gli esperti stimano che dal 25 al 38 % dei diabetici sono carenti di magnesio, che è necessario per una sana funzione insulinica e per il bilanciamento del glucosio nel sangue.

Le mandorle sono ottime per la perdita di peso: Snacking alle mandorle mantiene stabili i livelli di zucchero nel sangue, il che significa anche meno appetito per cibi malsani. In uno studio su 100 donne, i ricercatori hanno scoperto che coloro che mangiavano le mandorle avevano perso più peso e avevano una circonferenza della vita più piccola alla fine dello studio.

Le mandorle aiutano a mantenere sani gli occhi e la vista: poiché le mandorle sono tra le migliori fonti di vitamina E al mondo, aiutano a mantenere sani gli occhi e la vista. Questo perché la vitamina E aiuta a prevenire alterazioni anormali degli occhi e previene la formazione di cataratta.

Le mandorle riducono il rischio di cancro al seno: in uno studio sulle donne, coloro che mangiavano le mandorle avevano un rischio 2-3 volte inferiore di cancro al seno semplicemente mangiando noci come le mandorle.

Aiutano a costruire ossa forti: una tazza di mandorle contiene 385 milligrammi di calcio per la costruzione delle ossa, facendo spuntini su queste noci un modo eccellente per costruire e mantenere ossa forti e sane.

Quindi approfittane subito, cogli queste 10 opportunità che arriveranno al tuo organismo mangiando mandorle e facci sapere col tempo, i il consiglio ti sarà stato utile.

loading...
Precedente Dieta per snellire cosce e glutei: vediamo cosa mangiare Successivo Come si fa il Torrone? La ricetta da provare a casa