MELANZANE FILANTI

Le melanzane filanti sono un contorno molto saporito e semplice da preparare. Infatti si fa tutto in padella, senza bisogno di accendere il forno, che non è da sottovalutare viste le alte temperature. E così, in poco tempo e con pochi passaggi, preparerete un ottimo contorno, molto appetitoso, perfetto per accompagnare qualsiasi secondo, ma che può diventare anche un ottimo secondo vegetariano. Non aspettiamo oltre allora e vediamo insieme come si preparano.

melanzane filanti
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

2 melanzane
q.b. sale
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. prezzemolo
100 g scamorza

Strumenti

Padella
Scolapasta

Preparazione delle melanzane filanti

Per prima cosa, prendete le melanzane, togliete l’estremità, lavatele e tagliatele a tocchetti (io non tolgo la buccia perché mi piacciono di più, ma se preferite potete eliminarla). Quindi sistematele in uno scolapasta e cospargetele di sale: lasciatele riposare per circa 15 minuti. Nel frattempo tagliate a pezzetti la scamorza. Una volta trascorsi i 15 minuti, riprendete le melanzane e strizzatele. Poi fate soffriggere uno spicchio di aglio in un po’ di olio extravergine di oliva e, quando avrà preso colore, eliminatelo ed aggiungete le melanzane con il prezzemolo. Lasciatele dunque cuocere per 20 minuti circa, girando di tanto in tanto. Quando le melanzane saranno pronte, unite nella padella la scamorza a pezzetti e girate. Spegnete quindi la fiamma e coprite con il coperchio per qualche minuto, finché il formaggio non si sarà sciolto: il vostro contorno è pronto!

Note

Conservazione delle melanzane filanti

Potete conservarle in frigo, in un contenitore ermetico per circa tre giorni e riscaldarle prima di servirle.

Consigli

Al posto della scamorza potete usare un altro formaggio filante di vostro gusto. Inoltre, le melanzane preparate in questo modo possono essere un ottimo ripieno per una torta salata di pasta sfoglia, aggiungendo anche, se volete, del prosciutto cotto a cubetti.

Se ti piace la mia cucina segui la mia pagina Facebook Ricette Facili & Felici oppure vai alla home per essere aggiornato sulle ultime ricette.

Ti è piaciuta questa ricetta? Allora prova anche le zucchine filanti.

/ 5
Grazie per aver votato!