Torta di mele fuji

La ricetta della Torta di mele fuji è una di quelle che mi ricorda l’infanzia. In realtà non è mia, ma della mia mamma e sono davvero contenta di poterla condividere con voi perché credo che sia una delle torte più buone e semplici che io conosca. I grandi l’adorano, i bambini impazziscono ed è perfetta da preparare in qualsiasi occasione in cui si ha voglia di mangiare una colazione o una merenda semplici e sane. Seguitemi che vi spiego come realizzarla in pochissimo tempo 😉

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    35/40 minuti
  • Porzioni:
    10/12 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 300 g Farina 00
  • 250 g Zucchero
  • 4 Uova
  • 7 cucchiai Latte
  • 5 cucchiaini Olio extravergine d’oliva
  • 3 Mele Fuji (viene buonissima anche con le altre)
  • 1 bustina Lievito chimico in polvere

Preparazione

  1. Per realizzare la Torta di mele fuji, per prima cosa sbattete con una frusta le uova insieme allo zucchero, poi unite la farina dove avrete precedentemente stemperato il lievito vanigliato e lavorate fino a rendere liscio l’impasto.

    Aggiungete il latte, l’olio e una mela e mezzo tagliata a pezzetti. Amalgamate bene tutti gli ingredienti.

    Imburrate uno stampo del diametro di 26 cm, infarinatelo e scrollate la farina in eccesso e versatevi  l’impasto. Decorate con le fettine di mela disposte a raggiera. (io inizio sempre dall’esterno per terminare al centro della torta)

    Successivamente, infornate a 180° (a forno preriscaldato) per circa 35/40 minuti, per capire se è ben cotta, effettuate la prova dello stecchino. Quindi infilate lo stecchino nel punto più alto della torta e se esce asciutto significa che è pronta.

    Dopodiché, sfornate e lasciate raffreddare completamente, quindi servite la torta di mele fuji.

Note

Consigli:

Se vi piace, potete rendere lucida la Torta di mele, con una gelatina velocissima che potete preparare da soli.

Occorrente per la gelatina:

  • 85 ml di acqua
  • 5 g di fecola
  • 15 g di zucchero
  • 2/3 gocce di limone

Preparazione:

Stemperate la fecola e lo zucchero con l’acqua e il succo del limone a freddo; scaldare mescolando e togliere dal fuoco appena bolle. Lasciate intiepidire e versate il preparato sulla torta e stendetelo velocemente con l’aiuto di un pennello da cucina.

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

Precedente Torta del nonno al caffè Successivo Zuppa di orzo e funghi misti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.