Zuppa di legumi

Zuppa di legumi, che buona! Arriva l’autunno e con esso, arriva qui in casa mia un’irresistibile voglia di zuppa. Come sai, amo preparare e gustare le zuppe, quando le temperature si abbassano e viene voglia di avvolgersi in una copertina, mangiare qualcosa di caldo e confortante. E una zuppa profumata, ricca di gusto, nutriente è il massimo del comfort food in questi casi!

In questa zuppa ho messo ceci, fagioli borlotti e lenticchie rosse, insieme ad altri pochi ingredienti. d’altra parte si chiama zuppa di legumi, quindi i legumi devono essere i protagonisti assoluti. Se ti piacciono tanto quanto piacciono a me, munisciti di pentola a pressione e prepariamo questa splendida ricetta insieme!

zuppa di legumi
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gFagioli borlotti (secchi)
  • 150 gCeci (secchi)
  • 150 gLenticchie rosse (secche)
  • 1Carote
  • 1Sedano
  • 1Cipolle (piccola)
  • 2Pomodori secchi
  • 1 cucchiaioConcentrato di pomodoro
  • 1.2 lAcqua (circa)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva, Sale
  • 1 ramettoRosmarino

Strumenti

  • Pentola a pressione

Preparazione

  1. Per fare la zuppa di legumi bisogna organizzarsi un po’ in anticipo: fagioli e ceci hanno bisogno di almeno 12 ore di ammollo, quindi io la sera prima di prepararla, li ho messi in acqua fredda per permettergli di reidratarsi per bene. Le lenticchie invece le ho messe in ammollo, sempre in acqua fredda, per un paio d’ore la mattina successiva.

  2. E veniamo alla preparazione della zuppa di legumi: ho tagliato a cubetti piuttosto piccoli la carota e la costa di sedano, ho tritato finemente la cipolla e l’ho messa a rosolare in un poco di olio evo nella pentola a pressione, che ho messo sul fornello medio scoperchiata.

  3. Una volta ammorbidita la cipolla, ho aggiunto i cubetti di sedano e carota, i pomodori secchi a dadini e un cucchiaio abbondante di doppio concentrato di pomodoro, che dona colore e sapore in più alla mia zuppa. Nel frattempo ho messo a bollire circa 1 litro di acqua.

  4. Mescolando per bene e continuamente, ho fatto scaldare le verdurine e quando hanno cominciato ad ammorbidirsi ho aggiunto il legumi ben scolati dall’acqua di ammollo. Ho mescolato ceci, fagioli e lenticchie a pomodoro, sedano, carota e cipolla, ho aggiunto il sale e lasciato insaporire per qualche minuto, mescolando e infine ho aggiunto l’acqua ben calda, fino a coprire tutti gli ingredienti della mia zuppa di legumi. Ho messo infine il rametto di rosmarino fresco e ho sigillato la pentola a pressione mettendo il coperchio.

  5. Ho fatto cuocere la zuppa di legumi per 15 minuti da quando la pentola a pressione ha cominciato a sfiatare. Ho servito la zuppa di legumi con un filo d’olio a crudo, ben calda.

    Buon appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.