Pancakes Panna e Fragole con Sciroppo di Cioccolato

I pancakes panna e fragole con sciroppo di cioccolato sono dei dolci deliziosi, perfetti per una colazione speciale. L’impasto è molto simile a quello dei pancakes tradizionali, ma con l’aggiunta di panna fresca e fragole a pezzetti! I pancakes di per se non sono molto dolci perchè lo sciroppo di cioccolato con cui si accompagnano, ma se preferite potete aggiungere un cucchiaio di zucchero in più a seconda dei vostri gusti. Per lo sciroppo di cioccolato, potete sia comprarlo che prepararlo da voi: nella ricetta vi spiego il procedimento, è molto semplice.

Potrebbero interessarti anche: crepes crema al latte e fragole, tiramisù crema diplomatica e fragole, crostata crema pasticcera e fragole

Ed ora vediamo nel dettaglio come preparare i pancakes panna e fragole:

pancakes panna e fragole vert
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: circa 10 pancakes
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina 200 g
  • Zucchero 150 g
  • Lievito in polvere per dolci 8 g
  • Sale 1 pizzico
  • Latte 150 ml
  • Panna fresca liquida 150 ml
  • Burro 40 g
  • Uova 1
  • Fragole 200 g

per lo sciroppo di cioccolato

  • Zucchero 200 g
  • Acqua 200 g
  • Cioccolato fondente al 70% 200 g

Preparazione

  1. Se decidete di farlo in casa per prima cosa prepariamo lo sciroppo di cioccolato, è un’operazione molto semplice. Ovviamente lo vendono anche al supermercato, ma continuate a leggere e vedrete che ci vuole pochissimo a farlo! In un pentolino dal fondo spesso fate scaldare l’acqua con lo zucchero, quando lo zucchero sarà sciolto aggiungete il cioccolato fatto a pezzetti piccoli o grattugiato. Girate con un cucchiaio di legno fino a far sciogliere il cioccolato mantenendo il fuoco basso. continuate a girare per altri 5 minuti, a questo punto il composto dovrebbe aver assunto una consistenza densa ed è quindi pronto! Potete conservarlo in frigorifero per qualche giorno.

  2. Passiamo adesso alla preparazione dei pancakes alla panna e fragole. In una scodella capiente unire la farina, lo zucchero, il lievito e il sale.

  3. Aggiungere il latte, la panna, l’uovo e il burro fuso, amalgamando con una frusta fino ad avere un impasto omogeneo e liscio. Per ultimo unire le fragole tagliate a pezzetti e ben asciugate. Mi raccomando di asciugare bene le fragole: se dovesse restare acqua residua rovinerebbe l’impasto dei pancakes! Il vostro impasto è pronto: deve risultare denso e consistente perché i pancakes sono spessi quindi quando lo metterete in padella non dovrà allargarsi come accade all’impasto delle crepes.

  4. Scaldare una padella e ungerla leggermente con del burro, quindi versare un mestolino di impasto cercando di dargli una forma regolare e rotonda. Cuocere per un paio di minuti a fuoco basso, quindi girare dall’altro lato e completare la cottura fino ad avere una frittella dorata da entrambi i lati. Proseguire con un altro mestolo di impasto, se la padella è abbastanza grande potete anche fare 2-3 pancake per volta. Non c’è bisogno di ungere la padella più volte, basta ungerla all’inizio ed andrà bene per tutti i pancakes, l’importante è che sia una buona padella antiaderente. Adagiare i pancakes via via cotti su un piatto uno sopra l’altro, e proseguire fino ad esaurimento dell’impasto. Ecco pronti i vostri pancakes!

  5. Seguici anche sulla nostra pagina Facebook Polenta Piccante per rimanere sempre aggiornato!

    Ci trovi anche su Pinterest ed Instagram!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Peperoni Ripieni di Purè di Patate Filante Successivo Treccia Rustica Ripiena

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.