Pancakes Ricetta Tradizionale

I pancakes preparati secondo la ricetta tradizionale americana sono delle frittelle morbide perfette per la colazione, da accompagnare con sciroppo d’acero, miele, frutta fresca, o anche burro di arachidi, pancetta, salsicce e uova, seguendo la tradizionale colazione a stelle e strisce. L’impasto si può arricchire con cannella o altre spezie, io per ora vi propongo la versione classica, la ricetta tradizionale che mi ha dato una mia amica americana al 100%, e che io ho trovato deliziosa!

Altri dolci tradizionali americani che vi consiglio di provare: brownies al cioccolato, blondies con gocce di cioccolato, cookies tradizionali con gocce di cioccolato, fudge con cioccolato e biscotti e New-York Style crumb cake!

Ed ora vediamo nel dettaglio come preparare i pancakes ricetta tradizionale:

 

pancakes ricetta tradizionale_vert_sca
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: circa 10 pancakes
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina 200 g
  • Sale 1 pizzico
  • Burro 40 g
  • Zucchero 1 cucchiaio
  • Latte 300 ml
  • Uova 1
  • Essenza di vaniglia q.b.
  • Lievito chimico in polvere 1 bustina
  • Miele, Sciroppo di Acero, etc (per farcire) q.b.

Preparazione

  1. Preparare i pancakes è davvero semplicissimo. In una scodella capiente unire la farina, lo zucchero, il lievito chimico e il sale.

  2. Unire il latte, l’uovo, la vaniglia e il burro fuso, amalgamando con una frusta fino ad avere un impasto omogeneo e liscio. L’impasto deve risultare denso e consistente perché i pancakes sono spessi quindi quando lo metterete in padella non dovrà allargarsi come accade all’impasto delle crepes.

  3. Scaldare una padella e ungerla leggermente con del burro, quindi versare un mestolino di impasto cercando di dargli una forma regolare e rotonda. Cuocere per un paio di minuti a fuoco basso, quindi girare dall’altro lato e completare la cottura fino ad avere una frittella dorata da entrambi i lati. Proseguire con un altro mestolo di impasto, se la padella è abbastanza grande potete anche fare 2-3 pancake per volta. Non c’è bisogno di ungere la padella più volte, basta ungerla all’inizio ed andrà bene per tutti i pancakes, l’importante è che sia una buona padella antiaderente. Adagiare i pancakes via via cotti su un piatto uno sopra l’altro, e proseguire fino ad esaurimento dell’impasto. Ecco pronti i vostri pancakes!

  4. Gustare i pancakes caldi accompagnati da sciroppo d’acero o miele, o anche sciroppo di agave. Se non li mangiate subito si possono scaldare, ma danno il meglio appena fatti!

Ti piace questa ricetta?

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook Polenta Piccante per rimanere sempre aggiornato e scoprire ogni giorno nuove ricette!

Ci trovi anche su Pinterest: https://www.pinterest.com/polentapiccante/

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Panino con Salsiccia e Peperoni Successivo Quiche agli Asparagi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.